Chi ha ucciso Laura Palmer? Questa la frase celebre che ha reso famosa la serie tv [VIDEO] culto degli anni '90 twin peaks scritta e diretta da David Lynch e Marc Frost.

Dopo 25 anni dalla messa in onda dell'ultima puntata – le due uniche stagioni sono state trasmesse in Italia dall’8 aprile 1990 al 10 giugno 1991 – il ritorno di Twin Peaks è ufficiale.

I segreti di Twin Peaks - 3° stagione sarà trasmessa in Italia il 21 maggio 2017 su Sky Atlantic in contemporanea con la rete americana Showtime. Il sipario della stanza rossa sta per calare di nuovo, la Loggia Nera e la Loggia Bianca ospiteranno ancora nani e giganti e soprattutto lo spirito maligno di Bob sta per tornare.

Di cosa parla Twin Peaks?

I telespettatori faranno ritorno nella piccola cittadina di Twin Peaks, al confine tra Canada e Stati Uniti, dove nel 1989 l'agente dell'FBI Dale Cooper era giunto per guidare le indagini sulla morte di Laura Palmer, reginetta di bellezza, il cui cadavere era stato rinvenuto in un sacco nei pressi di un lago. La serie, pur concludendosi con la scoperta dell'assassino, lascia irrisolti tutti gli enigmi e taciuti i segreti: la vicenda si complica, si macchia di tinte fosche e sfocia nel soprannaturale. Questo ha fatto di Twin Peaks un mito leggendario e la crime mistery della tv moderna che ha stravolto i canoni tradizionali dell'universo televisivo, alterando il linguaggio e il rapporto con il pubblico attraverso una narrazione criptica, conturbante e affascinante.

Cosa sappiamo sulla terza stagione

Set blindato e poche rivelazioni.

I 18 episodi della terza stagione narreranno i fatti accaduti 25 anni dopo il finale di stagione. David Lynch ha voluto per il revival il cast originale, rivedremo infatti Kyle MacLachlan nei panni dell'agente Cooper, Sherilyn Fenn (Audrey), Madchen Amick (Shelly), Dana Ashbrook (Bobby), James Marshall (James), Sheryl Lee (Laura), David Duchovny (Agente Dennis) e Ray Wise (Leland). Annunciate anche tantissime new entry come Monica Bellucci, Jim Belushi, Tim Roth, Naomi Watts. Un teaser della serie ci assicura il ritorno di David Lynch non solo dietro la macchina da presa, ma anche davanti, interpreterà infatti Gordon Cole, il superiore di Cooper affetto da disturbi all'udito.

Indiscrezioni e anticipazioni

L'indiscrezione più importante è quella trapelata dalle dichiarazioni di Lynch ai giornalisti della Television Critics Association: "La storia degli ultimi sette giorni di Laura Palmer è molto importante per questa nuova serie”. Il regista ha quindi consigliato di rivedere il prequel Fuoco cammina con me, il film basato su Il diario segreto di Laura Palmer, il romanzo di Jennifer Lynch che racconta gli ultimi sette giorni di vita di Laura Palmer e le indagine sull'omicidio di Teresa Banks.

Il presidente del network Showtime ha invece dichiarato: “David Lynch è uno dei più grandi maestri del cinema che conosca. Credo che questa sia la versione puramente eroica di David Lynch e sono entusiasta di mandarla in onda". Ha aggiunto inoltre che la terza stagione è progettata per porre la parola fine ai misteri di Twin Peaks.

Non ci resta quindi che aspettare il 21 maggio!