Che Manson sia il re dell'imprevisto era noto a tutta la comunità musicale mondiale, ma ora, il Reverendo sta facendo parlare nuovamente di lui. Il già annunciato SAY10, decimo studio album del cantante industrial-metal, cambierà nome: la notizia è improvvisa ed inaspettata. Dopo una breve intervista, in occasione della prima del film King Arthur: Legend of the Sword, Manson ha dichiarato di aver cambiato il nome alla sua futura pubblicazione, lasciando attonito il suo pubblico. Il futuro studio album si chiamerà Heaven's Upside Down.

Il Reverendo fa crescere l'attesa

Non si sa cosa abbia portato il cantante a cambiare il titolo, ma una cosa è certa: dietro a questo decimo release se ne sono dette di cotte e di crude.

Dalla mancata uscita a San Valentino 2017, ai particolari video pubblicati sul social network Instagram, il Reverendo sta creando un'aura di particolare interesse. Grandi sono le aspettative per questo album, che si preannuncia essere potentemente carico di denunce socio-politiche e di riferimenti sessualmente espliciti. Marilyn Manson non s'è fatto conoscere come un autore di facile approccio, sia per la complessità intellettuale della sua musica, sia per il suo spiccato e mordace senso critico.

Un acuto critico della società americana

I cambiamenti in questi anni sono stati repentini ed evidenti: da The pale emperor, composizione dialetticamente legata a citazioni blues, alla partecipazione assidua alla serie Salem. Questo poliedrico personaggio cerca di creare continuamente interesse verso la sua persona, e verso ciò che si presenta come una sua creazione: la forza comunicativa della sua immagine lo rende facile oggetto di progetti di marketing e di leggende metropolitane, senza farlo considerare per ciò che realmente è, vale a dire uno dei più acuti critici della società americana.

I migliori video del giorno

Divagazioni a parte, dietro a quest'attesissimo album s'è creata un'atmosfera di febbricitante aspettativa: fans di tutto il mondo lo supplicano sui principali profili legati alla celebrità, cercando di scucirgli notizie proponendo contratti quasi satanici. Ma Manson finora non ha lasciato trapelare la benché minima notizia riguardo il release day. Lo stesso teaser trailer portava il vecchio nome ed era stato uno dei video più cliccati di Youtube: che oramai say10 sia solo il nome di una traccia? Oppure è il nome di un futuro progetto lasciato in sospeso per essere pubblicato successivamente?