2

Oggi, 7 ottobre 2017, nel ferrarese a Copparo, presso l'ottimo Teatro Comunale De Micheli, alle ore 21, il talentuoso e creativo regista Davide Pedriali porta in scenaLe Beatrici (Donne non Convenzionali) ispirato al celebre scrittore bolognese Stefano Benni. Il teatro di Pedriali si caratterizza per uno stile anche letterario, spesso presente nei suoi lavori, liberi adattamenti da opere di scrittori noti, ad esempio lo stesso grande poeta Gibran per "Bar Enash", in una cifra neoaulica, tra dinamiche archetipiche "classico moderne" e segni sperimentali.

Uno scrittore sempre controculturale

Sul sito ufficiale del Teatro De Mihceli, così dichiara lo stesso regista nella presentazione del suo lavoro teatrale, in riferimento a Stefano Benni: “L'autore italiano più irriverente di sempre, un testo scritto appositamente per il teatro, una messa in scena Pop, maleducata, ignorante, pestifera, irrazionale; sempre in bilico tra commedia grottesca e dramma contemporane”.

E la scelta, in effetti, appare coerente con lo stesso stile del regista Pedriali, già noto per altri lavori teatrali (ad esempio "Bar Enash" del 2016). Inoltre. proprio il testo originale di Benni nacque come canovaccio teatrale, scelta quindi performativa quanto mai azzeccata. L'azione performativa nello specifico è presentata dal regista anche come una libera destrutturazione e amplificazione, una sorta di Commedia diversamente "noir e dionisiaca sensuale", al femminile con le donne in primo piano protagoniste, come le voci femminili che caratterizzano il testo originale dello scrittore Benni.

Il gruppo teatrale di Davide Pedriali

Per questo spettacolo dedicato a Stefano Benni si cimenta un numeroso cast teatrale, con perizia e ritmica coordinati da Pedriali, anche curatore scenografico e delle luci.

I migliori video del giorno

Le attrici sono: Chiara Giardini, Milena Medici, Cristiana Previati, Rossella Lorenzo, Anna Paparella, Giuliana Pento, Marika Venturelli, Fabiola Veronesi, Letizia Rocca, Bernadette Masarati, Arianna Occhiali, Sabrina Bordin e Giulia Giuggiolini, sibille moderne di speciale "persuasione" scenica. E anche alcuni attori di stoffa come Edo Tagliavini, Gianluca Guitti, Lestat Bouteillehier, Adriano Baccaglini, diversi già in scena negli altri lavori teatrali di Pedriali.

Nel cast, a memoria, ma tutti equivalenti come talentuosità teatrale, ricordiamo, tra le attrici, la stessa C. Giardini, già "ammaliante" e raffinata voce di stile neorinascimentale nello stesso "Bar Enash".