Lo scontro tra Jamil e noyz narcos ha rappresentato senza ombra di dubbio uno dei trend topic dell'ultimo anno nel rap [VIDEO] italiano, gli attacchi del rapper veronese nei confronti dell'artista romano attualmente residente a Milano, sono arrivati dapprima attraverso alcuni brevi video diffusi sui social, e successivamente tramite la pubblicazione di 'Noyz Diss' e 'Mike Tyson', due veri e propri dissing.

I motivi del dissing a Noyz Narcos

Jamil – che nell'ultimo periodo ha fatto molto discutere la comunità hip hop, dopo aver fatto alcune dichiarazioni in un' intervista per hip hop tv, nella quale aveva fornito informazioni relativamente ad uno scontro fisico avuto con il collega Vegas Jones [VIDEO], oltre che ad un vecchio featurng che avrebbe acquistato anni fa da Guè Pequeno, per qualche centinaia di euro – aveva avuto modo spiegare i motivi del suo astio nei confronti di Noyz Narcos in un' intervista per Sto Magazine, queste le sue parole:

'La storia di Noyz Narcos inizia tanto tempo fa [...] dissi a Noyz di fare un pezzo insieme per il disco di Vacca.

Scritto e registrato il pezzo, bisogna ammettere che io sono una testa calda. Ho sentito questo ragazzo che si chiamava Kill Mauri, che mi insultava e l'ho dissato subito. Kill Mauri all'epoca lavorava con Noyz, allora decisi di far togliere la mia strofa dal pezzo. Poi non ci siamo sentiti per diversi anni con Noyz, fino a che ho iniziato a rivederlo in giro, e abbiamo pensato di nuovo di fare un pezzo insieme. Gli mandai vari beat, ma mi rispose sempre di no.'

Il coltello al contrario

Nel primo video di Jamil 'dedicato' a Noyz Narcos è presente un'immagine che immortala un ragazzo mentre tiene in mano un coltello, l'impressione che quasi tutti gli spettatori hanno avuto guardando la clip è che il ragazzo in questione impugni il coltello dal verso sbagliato. Ciò ha suscitato molta ilarità nel rap-web, secondo molti utenti che hanno commentato il video infatti, la sequenza dimostrerebbe l'incapacità di maneggiare un' arma del genere da parte del giovane, circostanza che, sempre secondo gli utenti on line, abbasserebbe molto la street credibility del pezzo.

In una recente intervista rilasciata agli Arcade Boyz Jamil ha avuto modo di chiarire l'equivoco, queste le sue parole, presenti nella parte finale della chiacchierata: 'Quando lui aveva la lama messa così (Jamil mima la posizione del ragazzo nel video, Ndr) ed era pronto a girarla, in quel momento il videomaker ha preso un fermo immagine, uno slow motion di quelli che vanno ora, di lui fermo in quella posizione'.