mondo marcio, assieme a Fabri Fibra e pochi altri, è stato uno degli artisti simbolo della prima affermazione mainstream del rap italiano [VIDEO]. Nello scorso decennio infatti, i suoi lavori – tanto i primi progetti auto-prodotti quanto i successivi album realizzati con importanti etichette discografiche – hanno contribuito in maniera a dir poco significativa a diffondere, per la prima volta in maniera massiva, quello che negli anni successivi è diventato il genere musicale più ascoltato dalle nuove generazioni.

Il ruolo di Mondo Marcio nella scena rap italiana

L'imprevedibile e clamoroso successo attuale del rap nel nostro paese è conseguenza diretta del lavoro da 'apripista' fatto nello scorso decennio dagli artisti che si erano riusciti ad affermare già prima del 2010, come il sopracitato Fabri Fibra, i Club Dogo, Marracash e ovviamente l'autore di 'Non so Volare'.

Il rapper milanese nel corso degli anni ha scritto pagine memorabili e fondamentali nella storia del rap italiano, tanto con i suoi brani, quanto con alcune sue battle di freestyle, memorabile in tal senso lo scontro con Ensi del 2003 sul palco del 2TheBeat. Mondo Marcio, pur essendo ancora giovanissimo (ha appena compiuto 31 anni) rappresenta dunque un caso più unico che raro di 'giovane veterano' della scena rap italiana. E' probabilmente per questo che ogni volta che si esprime pubblicamente il suo pensiero viene preso in forte considerazione dagli appassionati.

Il nuovo disco e il pensiero sulle Instagram Stories

Con un breve comunicato pubblicato nella tarda mattinata di oggi l'autore de 'La Freschezza del Marcio' ha espresso il suo pensiero relativamente alle 'Instagram Stories', ovvero i brevi video caricabili sul noto socail network, che nell'ultimo periodo sembrano essere diventati la discriminante principale nel destino della carriera di un rapper italiano.

L'artista [VIDEO] milanese classe '86 ha parlato anche del suo prossimo album, definendolo 'Il disco che manca oggi alla scena', queste le sue parole:

'Lo so che state aspettando i brani nuovi. Sono a lavoro giorno e notte per darvi il disco che manca oggi alla scena. Il fatto che mi stia prendendo il mio tempo vi fa capire quanto ci tengo, e quanto la roba spaccherà il c**o quando la sentirete ! E' facile fare le storie IG e le foto, è un altro discorso fare della musica che duri più di un mese nel vostro stereo. La fiducia, e la pazienza, saranno ampiamente ripagate... baby abbi fede.'