Oggi, 8 maggio 2017 tocca a Penelope Cruz e Javier Bardem ad aprire la 71 esima edizione del Festival di Cannes per presentare la pellicola [VIDEO] Everybody Knows. Questo film, capolavoro del regista iraniano Asghar Faharadi, è stato recitato dai due bellissimi e bravissimi attori spagnoli che oltre ad essere coppia sul set lo sono anche nella vita reale e da uno degli attori argentini più talentuosi sul mercato internazionale, Ricardo Darin. Stasera alle ore 19 Cruz-Bardem calcheranno il tappeto rosso e tempo un quarto d'ora circa la rassegna più fashion del mondo avrà la sua ufficiale apertura.

Chi sarà la madrina del Festival di Cannes 2018?

I protagonisti Penelope Cruz (che sarà in Atelier Versace forse per onorare Donatella che ha interpretato sul piccolo schermo) Javier Bardem, il regista Asghar Faharadi e Ricardo Darin (attore che ha recitato ne Il segreto dei suoi occhi, in Storie Pazzesche e ne La Cordigliera) saranno le star che apriranno la cerimonia della 71 esima edizione del Festival di Cannes.

Ma chi sarà quest'anno la madrina che presenterà la rassegna [VIDEO] cinematografica? Ancora non si conosce il nome che sostituirà la bellissima Monica Bellucci (padrona di casa del Festival di Cannes 2017).

Di cosa racconta Everybody Knows e chi è il regista Asghar Faharadi?

Asghar Faharadi è il primo produttore non di origini francesi ed americane a cui spetta aprire la cerimonia del Festival di Cannes, da una decina di anni. I suoi più bei capolavori cinematografici sono Il cliente (del 2016 che si è aggiudicato le due prime posizioni a Cannes e un premio Oscar come pellicola straniera), Il passato, pellicola nella quale Berenice Bejo ha avuto il premio come miglior attrice protagonista nel 2013 e Una separazione, film che racconta della vicenda di ex coniugi iraniani e che ha vinto l'Oscar nel 2012.

Mentre Everybody Knows, ultimo film di Faharadi tratta di una storia di una donna (impersonata da Penelope Cruz) che con i suoi famigliari parte da Buenos Aires per fare ritorno nella sua patria, la Spagna. La pellicola è stata registrata in spagnolo, lingua che il produttore non conosce: "Ha un enorme intuizione e dote nell'ascoltare la melodia delle parole", ha affermato il regista. Indubbiamente, Penelope Cruz e Javier Bardem indosseranno vestiti elegantissimi: gli abiti della pellicola sono di Sonia Grande, la stessa costumista di Midnight in Paris di Woody Allen e di The Others con Nicole Kidman vestita da femme fatale anni '40