Stash, frontman della fortunatissima band dei The Kolors che trionfò ad Amici qualche anno fa, è apparso questa mattina con il volto tumefatto, un occhio completamente nero e il viso gonfio. [VIDEO] È stato proprio lui a voler spiegare quello che gli ė capitato, scrivendo un lungo post sul suo profilo Instagram. Il cantante è nel pieno del suo tour estivo, per una lunga lista di eventi live nelle maggiori piazze italiane. Ieri sera il gruppo aveva deciso, vista la serata libera di uscire a divertirsi, come fanno tutti i giovani durante il periodo estivo. Ad un certo punto Stash si è trovato suo malgrado ad assistere ad un bruttissimo episodio di violenza contro una ragazza.

All'inizio sembrava una semplice discussione tra due fidanzati, poi, però, la cosa è degenerata e il ragazzo ha iniziato ad inveire contro la giovane dandogli uno schiaffo fortissimo. A questo punto il cantante, che ha assistito inerme a tutto, non è riuscito ad accettare una cosa del genere, per di più nei confronti di una donna. Ha deciso così, di intervenire. Ad avere la peggio, però, è stato lui. Infatti, sono volati un pò di pugni che lo hanno colpito in pieno volto come mostra la foto postata sui social. Nel lungo messaggio, Stash ha scritto delle parole importanti per quanto riguarda la violenza sulle donne.

Il messaggio contro la violenza sulle donne

Dopo aver riflettuto a lungo, Stash ha deciso di condividere la brutta avventura che gli è capitata ieri sera.

Ha scritto un lunghissimo sfogo su Instagram dove ha espresso tutta la sua rabbia e la sua indignazione. Inoltre, ha lanciato un importantissimo messaggio contro la violenza sulle donne. A conclusione del post ha scritto che le donne non si toccano e che ogni qualvolta che ci si trova ad assistere ad un'ingiustizia bisogna agire e non restare indifferenti a guardare senza fare niente. Un forte grido per denunciare l'ennesimo episodio di violenza contro una giovane ragazza: 'Nessuno dovrebbe permettersi di alzare le mani su una donna pensando di averne il diritto perchè non gli succederá niente', ha aggiunto il cantante. Ovviamente Stash ha ricevuto la solidarietà da parte di un sacco di amici e colleghi. Nek, Sergio Sylvestre, J Ax, sono solo alcuni dei tanti che gli hanno voluto esprimere la loro solidarietà e soprattutto sottolineare il coraggio che ha avuto nell'affrontare il ragazzo violento. Ora ci vorranno un pò di giorni prima che il cantante possa riprendersi completamente e partecipare ai numerosi eventi che sono in programma per questa estate.