In tempo di quarantena, anche gli artisti cercano di fare il possibile per ingannare il tempo e tenere compagnia ai propri fan. Tra gli altri, anche Robby Krieger, storico chitarrista del gruppo rock The Doors, ha deciso di fare la sua parte e, in questo periodo in cui non ci sono Concerti e Music Festival, dedicare ai suoi fan alcune videolezioni musicali in streaming.

Nella prima videolezione, registrata direttamente dal suo piccolo studio casalingo, il musicista ha spiegato ai suoi numerosi followers come suonare il celebre brano Roadhouse Blues.

Il chitarrista dei The Doors realizza un video per i fan

Considerato uno dei migliori chitarristi di tutti i tempi, Robby Krieger è noto soprattutto per aver fatto parte del celebre gruppo rock The Doors, cui si è unito nel 1965, dopo aver conosciuto il tastierista Ray Manzarek ad un corso di meditazione.

Krieger ha scritto alcune tra le canzoni più famose della band di Jim Morrison, come Light my fire, Touch me, Love me two times e Love her madly. E, per combattere la noia della quarantena, il chitarrista ha pensato di intrattenere i suoi numerosi e affezionati fan in modo originale: ha girato una videolezione per insegnare a tutti gli amanti della musica come suonare al meglio una celebre hit come Roadhouse Blues.

Roadhouse Blues, breve storia della canzone

Ricordata come uno dei grandi classici dei The Doors, la canzone è stata registrata per la prima volta nel novembre del 1969 ed inserita all'interno di Morrison Hotel, quinto nonché penultimo album del gruppo.

Il brano è stato pubblicato nel febbraio del 1970 come lato b del singolo You make me real, e il successo è stato tale da fargli raggiungere negli Stati Uniti la cinquantesima posizione nella classifica di Billboard Hot 100.

Numerosi sono stati gli artisti che negli anni hanno registrato cover di Roadhouse Blues, come gli Status Quo e i Blue Öyster Cult.

La videolezione di Robby Krieger

Robby Krieger ha quindi girato un video in cui insegna ai suoi fan come suonare Roadhouse Blues. Dopo aver salutato il suo pubblico e mostrato rapidamente l'interno del suo studio casalingo, Krieger inizia la videolezione.

Comincia concentrandosi sul riff iniziale e prosegue poi mostrando passo passo come suonare il pezzo, dopodiché imposta la base in sottofondo e suona nuovamente la parte di chitarra. Infine, da bravo chitarrista, conclude la sua esibizione con l'assolo di chitarra.

Ma la cosa non finisce qui: come annunciato alla fine del video infatti la settimana prossima Krieger continuerà il suo ciclo di videolezioni musicali in streaming con altri due pezzi: Spanish caravan e Moonlight drive. Senza dubbio un bel regalo per i suoi fan e per tutti gli appassionati di musica in generale.

Segui la pagina Curiosità
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!