È in rotazione radiofonica da ieri, venerdì 30 ottobre, il nuovo singolo di Tiziano Ferro: si tratta di E ti vengo a cercare, cover del brano di Franco Battiato del 1988 (che l'artista siciliano aveva inserito nell'album "Fisiognomica").

Una scelta che prima di tutto è dovuta a un legame molto speciale dell'artista di Latina e Franco Battiato: quest'ultimo ha infatti collaborato con Ferro in un brano contenuto nel disco "Alla mia età". Secondo quanto dichiarato dallo stesso Ferro infatti, Franco Battiato rappresenta una "colonna portante della mia vita", soprattutto per il supporto e l'importanza che i suoi brani hanno avuto in un momento molto fragile della propria esistenza, durante la quale lo hanno "protetto e salvato dalle paure".

E ti vengo a cercare: il videoclip

Nella giornata di ieri 30 ottobre, assieme al brano è stato rilasciato anche il videoclip ufficiale del singolo, prodotto da Sebastiano Tomada e diretto dallo stesso con Tommaso Cardile, che in un solo giorno ha superato le 112 mila visualizzazioni sul canale ufficiale dell'artista.

Nel video protagonista assoluto è lo stesso Tiziano, tra momenti in cui canta "in viaggio" a bordo di un auto, e altri che ricordano alcuni suoi vecchi video, in cui primi piani e mezzo busto si alternano su uno sfondo nero che focalizzano l'attenzione sull'espressività del viso dell'artista.

'Accetto miracoli: l'esperienza degli altri' in uscita il 6 novembre

Dopo l'uscita dei primi due singoli, "Rimmel" e "E ti vengo a cercare", il prossimo 6 novembre Tiziano Ferro è pronto a rilasciare un nuovo album.

Si tratta di "Accetto miracoli: L’esperienza degli altri", secondo capitolo dell'album pubblicato nel 2019, certificato già doppio platino.

A differenza della prima parte, composta da soli inediti, in questo secondo capitolo Tiziano Ferro ha inserito 13 personali interpretazioni di altrettanti brani della tradizione musicale italiana.

Pezzi musicali che sono stati scelti dall'artista di Latina per l'importanza che hanno avuto all'interno del suo personale percorso artistico.

"Accetto Miracoli: l'esperienza degli altri" sarà disponibile in più formati:

  • doppio cd
  • doppio lp
  • album digitale con 25 tracce (13 cover più i brani di Accetto miracoli)
  • lp (con le 13 cover)

Dopo Rimmel di Francesco De Gregori, che Tiziano Ferro ha rilasciato come primo singolo di questo nuovo progetto discografico, e il brano di Franco Battiato, ci sono canzoni di Giuni Russo, Mango, Riccardo Cocciante, Mia Martini, Scialpi, Massimo Ranieri, Jovanotti, Luca Barbarossa, Mina, Franco Califano, Federico Zampaglione e per finire Domenico Modugno.

Artisti molto diversi tra loro, con brani altrettanto differenti, per epoca e per stile, accomunati in questo caso dall'importanza che hanno avuto nella vita di Tiziano Ferro.

Lo stesso 6 novembre uscirà anche un documentario che racconterà vari aspetti biografici inediti di Tiziano Ferro. Il documentario di Amazon Original (prodotto da Banijay Italia) sarà ambientato tra Italia e Usa, dove il cantante si è trasferito da ormai diverso tempo.

Segui la nostra pagina Facebook!