L'attore Lino Guanciale ha voluto dedicare un lungo messaggio a Gigi Proietti in occasione della sua scomparsa. Il 2 novembre, l'artista romano si è spento proprio nel giorno del suo ottantesimo compleanno e tutto il mondo dello spettacolo in queste ore ne piange la perdita. Al cordoglio della famiglia si stanno aggiungendo moltissime persone, sia famose che non.

Tra di esse spunta anche Lino Guanciale, il quale ha dichiarato di essere molto grato a Proietti, il quale è stato tra i primi notarlo e a credere in lui nei primi anni della sua carriera artistica. A tal proposito, Guanciale ha voluto spendere delle parole delicate per ringraziare il suo maestro di vita.

Il messaggio di Lino Guanciale per Gigi Proietti

Lino Guanciale ha pubblicato un post su Instagram per commemorare Gigi Proietti. Il 41enne attore abruzzese ha esordito scrivendo di essere ancora parecchio stordito dalla vicenda, in quanto non riesce a capacitarsi di quanto accaduto, affermando: "Diciassette anni fa hai creduto in me, sei stato il primo a farlo dopo il mio diploma".

Guanciale ha detto di essere stato accolto con leggerezza e tenerezza da parte di Proietti, il quale gli ha saputo trasmettere degli insegnamenti che lo accompagnano ancora oggi quando si trova sul palcoscenico.

L'intervento di Guanciale si è poi concluso con le seguenti frasi: "Ti devo tanto, tutti ti siamo debitori in qualche modo.

è stato un onore e un privilegio aver iniziato la mia carriera con te. Grazie Cavaliere Nero". L'attore ha condiviso il post in questione anche sugli altri suoi social, tra cui Twitter e Facebook e i commenti sono stati davvero moltissimi.

In queste ore, inoltre, è intervenuta anche una delle figlie di Gigi Proietti, Carlotta.

La donna ha spiegato che è difficilissimo per lei affrontare questo dolore, tuttavia i numerosi messaggi d'affetto che la famiglia sta ricevendo sono di grande supporto: "Papà ha vissuto per il pubblico e il vostro affetto lo dimostra".

Le esequie avverranno giovedì, quel giorno a Roma sarà lutto cittadino

Le esequie di Gigi Proietti si svolgeranno giovedì 5 novembre presso la Chiesa degli Artisti di Piazza del Popolo a Roma. Naturalmente si tratterà di una cerimonia che si dovrà svolgere nel rispetto delle norme anti-Covid. La cerimonia potrebbe essere coperta da una diretta televisiva, anche se al momento non ci sono dettagli in merito.

Per l'occasione, la Sindaca di Roma Virginia Raggi ha proclamato il lutto cittadino per giovedì 5 settembre.

Segui la pagina Cinema
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!