Di mode strane, nel mondo, ce ne sono tante ma forse quella in voga in Thailandia è la più stramba in assoluto. Tantissimi thailandesi vogliono sbiancare i loro organi genitali. Ogni mese, un centinaio di uomini che vogliono lo sbiancamento delle loro parti intime, viene trattato dagli esperti dell'ospedale Lelux, a Bangkok. Nella capitale thailandese infatti c'è la sede di una clinica nota per la sua grande esperienza nello sbiancamento del corpo. Nell'ultimo semestre, i medici della struttura sanitaria hanno iniziato ad offrire anche il servizio [VIDEO] di sbiancamento delle parti intime. La scelta di fornire anche tale prestazione è dovuta alla richiesta di un cliente maschio insoddisfatto del colore dei suoi genitali.

Un laser schiarente

Il coordinatore del dipartimento Pelle e Laser dell'ospedale Lelux, Bunthita Wattanasiri, ha detto che recentemente tante persone hanno chiesto lo strambo trattamento.

'Trattiamo circa 100 clienti al mese, circa 3-4 clienti al giorno', ha aggiunto Wattanasiri ai microfoni di AFP.

A suscitare scalpore e, nel contempo, curiosità in Thailandia sono state alcune foto, diffuse giovedì scorso, che ritraggono un uomo sottoposto allo sbiancamento delle parti intime.

Le immagini mostrano un laser che bersaglia i genitali del paziente.

Chi sono le persone che, di recente, hanno deciso di rendere pallide le loro parti intime? L'esperto Bunthita ha detto che i clienti hanno un'età che oscilla tra i 22 e i 55 anni.

Parte sensibile del corpo

Chi vuole sottoporsi all'insolito treatment, però, deve sapere che non si tratta qualcosa di semplice.

Wattanasiri ha spiegato: 'Dobbiamo stare attenti perché è una parte sensibile del corpo'.

L'ospedale Lelux di Bangkok adesso permette di sbiancare i propri genitali in poco tempo. A quanto pare bastano 5 sedute, che costano circa 560 euro. Sia uomini che donne possono beneficiare dello stravagante intervento.

Una paziente ha detto che i chirurghi thailandesi sbiancano le parti intime con un piccolo laser.

Ne vale la pena?

'Il nosocomio Lelux era balzato agli onori delle cronache, un anno fa, per un'operazione consistente nel rigonfiamento dei genitali mediante l'uso del grasso corporeo del paziente.

560 euro circa per schiarire i genitali. Ne vale la pena? Certamente sì per Bunthita, secondo cui tale trattamento è a buon mercato.

Lo sbiancamento delle 'zone intime' viene praticato in varie nazioni, non solo in Thailandia. Offerte si trovano anche online.