5 alimenti che non dovrebbero mancare a tavola in autunno

Tanti i cibi che si possono gustare nella stagione fredda, tra cui i funghi e la zucca.

1

Profumo di funghi

L'autunno è la stagione dei funghi. Immancabili sulle tavole sono i porcini, che si prestano benissimo per preparare risotti, fettuccine e zuppe. Altra varietà di funghi autunnali sono i galletti, ottimi per fare dei sughi.

2

La zucca è la regina delle tavole d'autunno

La zucca è uno degli ortaggi più buoni della stagione fredda e si presta per la preparazione di innumerevoli piatti. È ricca di vitamine A e C e di sali minerali come il potassio e il fosforo. Con la zucca si possono preparare lasagne, zuppe e risotti.

3

Cachi: frutti autunnali energizzanti

I cachi sono ricchi di vitamine A e C. Sono alleati preziosi per la bellezza, in quanto combattono la ritenzione idrica grazie all'alta concentrazione di potassio.

4

L'affascinante melograno

È uno dei frutti più gustosi e curiosi: il suo colore ha un'attrattiva particolare, oltre ad avere proprietà antiossidanti. Si accompagna molto bene ad insalate o yogurt.

5

Cavolfiori e broccoli

Il cavolfiore e i broccoli hanno innumerevoli proprietà anticancerose, antiossidanti e antiinfiammatorie. Sono inoltre ricchi di vitamina C. Ottimi da servire a tavola come contorno, oppure come condimento per la pasta.

Continua a leggere e guarda il video
oppure