Tecla Insolia, 5 curiosità sulla giovanissima di Sanremo: ama la vita all'aria aperta

Tecla Insolia, in gara al 70esimo Festival di Sanremo.
Tecla Insolia, in gara al 70esimo Festival di Sanremo.

La cantante, in gara tra le Nuove Proposte al prossimo Festival di Sanremo, si racconta a Blasting News: 'Mi piacciono i calzini stravaganti'.

Non perdere le ultime news
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa.
Ti terremo aggiornato con le news da non perdere.

Sul palco del Teatro Ariston vedremo esibirsi, nella categoria Nuove Proposte, anche Tecla, all'anagrafe Tecla Marianna Insolia. La giovanissima toscana, nata però a Varese nel 2004, porterà al Festival di Sanremo 2020 il brano 8 marzo il cui testo parla delle donne e della loro forza. "8 marzo" - ci ha detto la giovanissima cantante - "parla della forza della donna, non è un brano che ha bisogno di tante spiegazioni, si racconta da solo e lo si capisce ascoltandolo".

Anche lo stesso videoclip è particolarmente intenso ed è stato girato in notturna nella suggestiva cornice della città della musica di Sanremo con la regia di Gaetano Morbioli, uno dei più importanti e conosciuti registi italiani di videoclip. "Sono carica, ma anche molto ansiosa. Non vedo l’ora! Sto cercando di non crearmi aspettative e non illudermi, so per certo che però sarà una grandissima emozione", ha affermato Tecla in vista della competizione sanremese. La cantante ha inoltre svelato a Blasting News 5 curiosità su di lei che riusciranno a svelarne la personalità in attesa di vederla esibirsi live al Festival di Sanremo 2020.

1

Calzini di tutti i colori

"Mi piacciono i calzini stravaganti", ha dichiarato Tecla durante l'intervista. A Sanremo ne indosserà di particolari? Non l'ha svelato.

2

La vita all'aria aperta

"Amo fare passeggiate nei boschi, da sola, quando fa caldo", ci ha raccontato Tecla. La sua musica ricorda queste ambientazioni quasi fatate.

Segui la pagina Curiosità
Segui
Segui la pagina Festival Sanremo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!