6 scene nei film che sono state improvvisate: da Fight Club a Taxi Driver

6 scene di film che non sapevi fossero improvvisate
6 scene di film che non sapevi fossero improvvisate

Una lista di sei scene improvvisate che hanno fatto la storia del cinema, c'è anche Full Metal Jacket.

Non perdere le ultime news
Clicca sull’argomento che ti interessa per seguirlo. Ti terremo aggiornato con le news da non perdere.
Clicca e guarda il video
Festival del Cinema di Roma, 5 divi attesi: c'è anche Tim Burton

Saper improvvisare è una dote che non tutti gli attori hanno. L’improvvisazione sul set può rivoluzionare un film, può completamente stravolgerlo, può dargli quel tocco in più, farlo passare alla storia.

Sono tante, nella storia del Cinema, le improvvisazioni che hanno lasciato a bocca aperta gli spettatori.

Di seguito riportiamo alcune delle scene più famose che sono state improvvisate al momento, a volte anche ad insaputa dei registi o degli attori stessi. Che si tratti di un'improvvisazione totale o dell'aggiunta di una battuta non prevista, sono diventate leggenda.

Approfondiamo di seguito sei scene nei film che state improvvisate.

1

Good Will Hunting - Le flatulenze della moglie

Un film pieno di dialoghi spettacolari, ma Robin Williams, grande attore il quale è stato, ha deciso di inventarne uno tutto suo. Quando racconta delle flatulenze di sua moglie, infatti, è tutta farina del suo sacco, tutto improvvisato sul momento. La cosa ha scatenato le risate autentiche di Matt Damon. Se si presta un po' di attenzione, si può notare che anche il cameraman ride insieme ai due attori.

2

Fight Club - “I want you to hit me”

La prima lotta tra il Narratore e Tyler Durden. Edward Norton colpisce in pieno viso Brad Pitt, proprio come lui chiedeva di fare. Quello che molti non sanno è che questa scena è improvvisata. Poco prima di accendere le telecamere, infatti, il regista ha preso in disparte Norton e ha concordato con lui un cambio di programma: al posto di colpire Pitt sulla spalla, come da copione, lo avrebbe colpito in faccia, ad insaputa dell’attore. La sua reazione, infatti, è del tutto genuina.