7 itinerari ideali sulle Dolomiti: dal parco naturale di Paneveggio alla val di Zoldo

Le Dolomiti sono attrezzate con itinerari adatti a bambini, un'offerta turistica rilassante per i genitori e avventurosa per i più piccoli.
Le Dolomiti sono attrezzate con itinerari adatti a bambini, un'offerta turistica rilassante per i genitori e avventurosa per i più piccoli.

Percorsi di montagna ideali per i bambini i tutte le età con mete panoramiche e avventurose: ci sono anche i Laghi di Colbricon

Non perdere le ultime news
Clicca sull’argomento che ti interessa per seguirlo. Ti terremo aggiornato con le news da non perdere.
Clicca e guarda il video
Juventus, se partisse de Ligt ci sarebbero Bremer e Koulibaly

Con la fine della primavera e con l'avvicinarsi della chiusura delle scuole, arriva per molte famiglie il momento di programmare le vacanze estive. Per gli amanti della montagna è possibile trovare per la famiglia luoghi turistici e sicuri, dove anche i più piccoli sperimentino in modo libero il gusto dell'avventura.

Le Dolomiti sono le montagne più spettacolari delle Alpi sia per la cura della sentieristica, ben sviluppata e attrezzata che per la qualità del paesaggio, naturale e intatto. Tra le valli e i passi di montagna che costellano il Parco naturale, sono stati studiati e tracciati itinerari dove i bambini trovino la passione di conquistare una mèta senza difficoltà, permettendo loro di appassionarsi e di vivere a contatto con la natura, senza pericoli.

In questo articolo illustriamo sette itinerari da percorrere anche con bambini di tutte le età con i quali visitare baite caratteristiche e vivere esperienze uniche.

1

Rifugio Fuciade

L'itinerario è ideale per bambini nel passeggino da condurre fino alla terrazza, posta sotto il Monte Civetta. Il rifugio è raggiungibile da Passo San Pellegrino, a quota 1918 m, ai piedi di Cima d'Uomo. La passeggiata, di circa un'ora e mezzo, è rilassante e presenta un dislivello di 64 m. La via è una strada forestale, comoda e larga, che presenta soltanto brevi tratti in salita. I bambini potranno avventurarsi nei prati limitrofi in modo libero, ammirare e giocare con le acque di un lago.

2

Malga Juribello

L'itinerario è percorribile con i passeggini, inizia da passo Rolle, salendo al rifugio con un dislivello di circa 100 m al panorama delle maestose Pale di San Martino. Il trekking, di durata media di 40 minuti, si articola lungo una strada forestale costeggiata da prati e boschetti di abeti, in un ambiente ospitale e attrattivo per tutti. Il rifugio con vista sulle Pale, il monte Cimon e il Lagorai, a quota 1868 m, vi accoglie tra mucche, capre, pecore e cavalli, liberi al pascolo.