Dopo qualche stagione in ombra, i tagli capelli medi tornano di tendenza. Per l'autunno inverno 2014-2015 la media lunghezza sarà protagonista. Fra tutti i tagli domina il long bob, ma le varianti sono tante e perfettamente adattabili allo stile e alla forma del viso di ogni donna. Il taglio medio infatti, ha il vantaggio di adattarsi perfettamente ad ogni tipo di capello e di viso e di poter essere interpretato in modo diverso.

Pubblicità
Pubblicità

Senza considerare poi la gestione del taglio, che risulta estremamente facile per tutte. I modelli di taglio medio sono tanti. Gli hairstylist hanno puntato su proposte semplici, che puntano da bob sul collo a tagli che sfiorano le spalle. Le regole da seguire sono facili da ricordare: capelli voluminosi, possibilmente mossi o con onde dall'effetto naturale, dai colori caldi, come detta la Moda.

Tagli capelli medi : consigli di tendenza per l'autunno inverno 2014-2015

Per esser certe di scegliere il taglio giusto per se è importante cercare un taglio adatto al proprio stile, alla forma del viso e al tipo di capello. Chi opta per il liscio potrà scegliere un taglio scalato, che gli permetta di creare un certo volume alla chioma. Chi invece vuole portarli mossi, può puntare 
su un look retrò. Sia la frangia che il ciuffo sfilato saranno dei must per questo autunno inverno 2014-2015. Sono dettagli adatti sia a chi ha i capelli lisci, che ricci o mossi. Per i caschetti, le sfilate hanno mostrato righe centrali o leggermente laterali, che lasciano i capelli ad incorniciare il viso. Le prime sono indicate per i visi ovali, mentre le seconde per quelli rotondi. Il taglio asimmetrico è ancora in voga, più corto dietro e più lungo davanti. Perfetto per i visi che hanno bisogno di essere leggermente sfilati sui lati. Infine dedichiamo qualche riga per il colore. Quest'anno vanno di moda le tonalità naturali del castano e le varie sfumature del rosso, a partire dal rame. Ma per le donne che vogliono regalarsi un tocco di luce in più, è preferibile agire sui contrasti di colore (anche si qualche tono più chiaro della base), o su tecniche come il bronde, un misto di castano e biondo dall'effetto molto seducente.
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto