La Moda per i tagli capelli 2016 vede senza dubbio un grande orientamento verso i tagli corti e cortissimi, persino chi ha i capelli ricci potrà dare un taglio netto e sfoggiare look moderni e sbarazzini. Ma per le amanti dei capelli lunghi niente è perduto, ed ecco arrivare l'acconciatura del momento anche per loro, con tanto di effetto lifting sul viso, ma come vedremo non è l'unico vantaggio nel portare questa pettinatura, che tuttavia potrebbe avere anche qualche contro.

Capelli mossi e ricci: ecco alcuni tagli di tendenza per il 2016

I capelli mossi fanno sempre molta tendenza, vanno bene su tutte le lunghezze e colori, anche se per i capelli corti forse è meglio guardare altri tipi di look. Se avete i capelli lunghi e volete un look mosso, potete provare a portare la riga centrale e vedere se avete un'acconciatura ordinata che sta bene sul vostro viso. In quel caso non dovete far altro che divertirvi sulle lunghezze, usando anche prodotti per effetto texturizzante.

Una variante di moda sono i capelli lunghi con riga laterale, ma in questo caso staranno molto meglio portati scalati per dare più volume. Per un look più glam invece potrete optare per un leggero mosso sulle lunghezze e una frangia liscia. Se avete i capelli ricci sappiate che nel 2016 vanno di moda i tagli spettinati, come il pixie cut, un taglio corto e sbarazzino per capelli con i riccioli, ma anche per quellilisci.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Salute Moda

Se invece siete amanti delle lunghezze medie e ricce potrete optare per il bob cut, un taglio corto che però èabbastanza complesso e prevede una geometria delle forme molto accurata: il ciuffo deve essere morbido ma scolpito e il caschetto deve essere bombato e senza un capello fuori posto.

Tagli capelli lunghi: ecco il top knot

Tra i tagli per capelli lunghi pare proprio che il look più di successo del momento tra la star sia il top knot.

Ma cos'è e come si applica? Il top knot è uno chignon che va portato particolarmente alto, portando con sé alcuni vantaggi. Questa acconciatura, infatti, oltre ad avere un effetto lifting, esaltando lo sguardo e il sorriso, è anche adatta a chi non è troppo alta, slanciando la corporatura,l'unico inconveniente è che non è un look adatto alle freddolose!Potete farvi questa acconciatura anche da sole a casa: abbassate la testa e portate davanti i capelli iniziando a spazzolarli.

Rimanendo sempre a testa in giù formate una coda con la mano e fermatela con un elastico, a questo punto potete alzarvi. Cotonate leggermente la coda, soprattutto vicino all'elastico, a questo punto iniziate ad avvolgere la coda attorno all'elastico fissandola con forcine e lacca, eccofatto il vostro top knot.Vi ricordiamo che per rimanere sempre aggiornate sui tagli capelli 2016, corti, lunghi, mossi o ricci, potete cliccare il tasto “segui” sopra all'articolo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto