Quali tagli capelli 2016 si possono scegliere per rimanere al passo coi tempi? Per questo inverno e per il nuovo anno, la tendenza di maggior successo sarà quasi sicuramente il taglio corto, ma non necessariamente cortissimo, che darebbe una svolta eccessiva alla vostra femminilità. Tra i nuovi look si può optare, infatti, anche per acconciature di media lunghezza mosse o lisce, ma potreste anche semplicemente decidere di cambiare soltanto colore alla vostra acconciatura per dare quel tocco mancante, come ad esempio il rosso. Ma saprete scegliere la tonalità giusta?

Pubblicità
Pubblicità

Tagli capelli corti e mossi: ecco alcune idee

Se dovessimo fare un ritratto della femminilità pensando solo ai tagli capelli, probabilmente la maggioranza di noi penserebbe ad una chioma lunga, liscia e setosa. Tuttavia, nel 2016 si potrà essere molto femminili con look piuttosto corti come il pixie. Questo taglio ha il vantaggio di non essere molto impegnativo, di donare volume ai capelli e di essere allo stesso tempo molto femminile e raffinato, nonostante sia un'acconciatura che va portata perlopiù “spettinata”.

Inoltre, può essere sfoggiata cortissima o con frange molto lunghe. Se avete un visino piccolo e dei lineamenti non troppo marcati, questo potrebbe essere il taglio adatto a voi.

Se non vi fidate di un taglio troppo corto sulla vostra capigliatura, potrebbe venirvi in soccorso il bob, acconciatura media molto di tendenza tra le star, che può essere portata liscia e ordinata per occasioni importanti, o mossa per un tocco più sbarazzino. Potrete optare anche per la variante long bob, dallo stile mosso, che vi consentirà di adottare diverse pettinature, come trecce o piccole code. Il bob e varianti sono particolarmente adatti per applicarvi lo shatush.

Pubblicità

Capelli rossi: come scegliere il colore adatto

Se avete già un taglio di capelli adatto al vostro viso e degno di passerella, potreste avere un ultimo dubbio: “che colore rosso scelgo?” Niente paura, ecco alcuni consigli per scegliere la tonalità rossa adatta al colore della vostra pelle. Se avete una pelle chiara con lentiggini e siete rosse naturali, potrete accentuare la vostra tonalità con il rosso veneziano, magari con qualche sfumaturina bionda, o in alternativa il rosso ramato su tutte le lunghezze, o anche soltanto con qualche riflesso.

Per pelli molto chiare, il rosso gloss esalterà la vostra tinta naturale, mentre per pelli scure la scelta migliore potrebbe essere il colore frutti rossi, per dei bellissimi riflessi lampone. Infine, se avete la fortuna di avere la pelle mediterranea, allora scegliete una colorazione rosso mogano, sicuramente una delle scelte più azzeccate, mentre per pelli olivastre il rosso cannella regalerà gradazioni molto piacevoli alla vista. Se l'articolo vi è piaciuto, vi ricordiamo di cliccare il tasto “segui” in alto per ricevere gli ultimi aggiornamenti dalla Moda sui tagli capelli corti 2016, lunghi o mossi.

Pubblicità

Leggi tutto