La fase post parto è sempre vista come un periodo traumatico da parte di molte donne a causa del fatto che il loro fisico si indebolisce e soprattutto perché presenta un accumulo di grassi in più. Nella maggior parte dei casi, per ritrovare la forma fisica dopo il parto, molte donne si danno ad una vita sfrenata passando ore ed ore in palestra e cominciando ad adottare un regime alimentare drastico. Perché, invece, non trovare un tipo di allenamento più sereno e semplice? La soluzione per ritrovare l'armonia ed il benessere della forma fisica è la nuova ginnastica con il passeggino!

Che cos'è la ginnastica con il passeggino?

L'idea nasce da due mamme sportive ed istruttrici di fitness, Elaine Barbosa e Monica Taranto le quali, dopo numerose richieste da parte di mamme disperate, hanno deciso di inventare questo nuovo metodo per perdere peso e ritrovare la serenità. Questo programma di allenamento, inoltre, è stato pubblicato anche su MammaFit che è un'associazione fondata appositamente per neomamme che desiderano ritrovare la loro forma fisica. Questo tipo di ginnastica, praticato soprattutto negli Stati Uniti e da qualche anno adottato anche in Italia, consiste nel fare ogni mattina una passeggiata all'aperto con il passeggino.

Questo metodo, quindi, non è soltanto un'ottimo rimedio per perdere peso ma consente anche di trascorrere del tempo insieme al proprio bambino.

Obbiettivi della ginnastica con il passeggino

Questo programma di allenamento, organizzato da MammaFit, consiste in una vasta gamma di corsi di ginnastica all'aperto, nelle aree verdi e nei parchi pubblici, che comprendono esercizi finalizzati ad allenare diverse parti del corpo come: gambe, braccia, addome, dorso ed, in aggiunta, vi è la parte finale con il passeggino.

Questa nuova ginnastica ha riscontrato un ampio successo sin da subito grazie al fatto che questi corsi si sono rivelati anche luoghi di incontro in cui fare conoscenza e stringere amicizia con altre mamme. Lo scopo di questo allenamento è quello di ritrovare il benessere psicofisico delle mamme e praticare degli esercizi che mirino a rassodare la zona della muscolatura pelvica e addominale. L'allenamento, inoltre, è ideale soprattutto per le neomamme che hanno affrontato il parto da almeno sei settmane.

Le sedute di ginnastica vengono praticate per due o tre volte alla settimana ed hanno la durata di circa un'ora. Tra i benefici apportati in seguito a questo tipo di allenamento ci sono: la riduzione del livello di stress, una migliore circolazione del sangue, diminuzione del peso e ritrovamento del benessere psichico.

Segui la nostra pagina Facebook!