E’ stato annunciato ieri da Innogest SGR il secondo closing del fondo Innogest Capital II. 70 milioni di euro. Si tratta del secondo fondo lanciato da Innogest SGR. Per un totale di 160 milioni di euro.

Innogest SGR è ormai leader in Italia nel Venture Capital. Da anni il suo focus è concentrato su ICT/Digital e Medical Technologies. Due settori da cui, di qui in avanti, passerà necessariamente lo sviluppo non solo dell’economia italiana, ma dell’economia mondiale.

Ed è per questo che Innogest SGR si è da sempre focalizzata soprattutto su imprese italiane dal respiro e dalle ambizioni globali. Dal 2007 ad oggi 24 aziende sono state finanziate da Innogest e supportate nella raccolta di oltre 120 milioni di euro in co-investimenti. Una scommessa per il futuro quella di Innogest. Un rischio necessario per supportare l’imprenditoria italiana e le idee imprenditoriali nate nel Belpaese.

Alla faccia della fuga dei cervelli, insomma.

Innogest finanzia l’innovazione e gli imprenditori di domani. Un scommessa per il futuro, anche per rilanciare l’economia italiana stessa. Innogest nel tempo ha aiutato le nostre start-up a diventare aziende leader mondiali nel loro settore. E la storia del gruppo lo conferma, Silicon Biosystems ne è un esempio. Società supportata da Innogest, che ha creato una tecnologia in grado di manipolare cellule circolanti rare, comprata recentemente da Menarini Group. E nel futuro i nomi di successo di Innogest saranno New Vision, Withfounders, Formabilio, Atricath, società su cui il gruppo ha investito a partire dal primo closing nel mese di aprile 2013.

"La fiducia ricevuta da parte del Fondo Europeo degli Investimenti e di numerosi investitori qualificati ci rende estremamente orgogliosi, e conferma la sensazione che le imprese Italiane rappresentino un'opportunità nell'ecosistema europeo del Venture Capital" - riferisce con orgoglio Claudio Giuliano, fondatore e managing partner di Innogest SGR. "Tuttavia, ci vuole un’ampia disponibilità di capitali, esperienza e network per costruire aziende globali.

A partire dal 2007 stiamo consolidando una rete di investitori ed esperti di rilevanza globale, che conferisce ad Innogest SGR un posizionamento ottimale per valorizzare il potenziale imprenditoriale italiano e per generare ritorni elevati per i propri investitori".

Finanziare le start-up per finanziare l’Italia, insomma. Il miglior modo per uscire dalla crisi. Farlo a testa alta, creando il futuro e creando valore.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto