Parte da giovedì 15 settembre la possibilità di usufruire del bonus di 500 euro per i diciottenni della classe 1998.

Come ottenere il bonus cultura.

La prima cosa da fare è dotarsi di SPID, sistema pubblico per l'identità digitale, al momento disponibile sui provider di Poste, Tim e Infocert, e che successivamente sarà attivato anche da Aruba e Sielte. La registrazione è completamente gratuita e darà poi la possibilità di scaricare le apposite app dai siti18app.itediciottoapp.itper telefonini e tablet che permetteranno la gestione del bonus.

I siti al momento non sono ancora attivi, saranno disponibili da giovedì 15 settembre. Tuttavia bisognerà attendere che i vari esercenti aderenti all'iniziativa inseriscano i propri servizi e le proprie offerte. Il bonus potrà essere utilizzato per l'acquisto di beni annessi ad attività culturali, come libri, biglietti per teatro, cinema,musei, aree archeologiche ecc.

Sono migliaia gli esercenti in tutta Italia che prenderanno parte all'iniziativa, fra cui grandi nomi come Feltrinelli e Mondadori.

Sarà possibile utilizzare il bonus sia on line, sia fisicamente. Infatti il sistema elaborerà un codice legato al nominativo del ragazzo che ne permetterà la immediata identificazione. Sui siti dedicati sarà possibile consultare la bacheca con la lista di tutti gli indirizzi da cui acquistare, controllate direttamente dal ministero della cultura.

Chi ha diritto al bonus

Possono usufruire del bonus cultura tutti i ragazzi che compiono 18 anni nel 2016 e che risultano di cittadinanza italiana, compresi gli extracomunitari residenti in Italia e con regolare permesso di soggiorno.

Per coloro che compiranno 18 anni fra il 15 settembre e il 31 dicembre ci sarà la possibilità di utilizzare i soldi a cominciare dal giorno del compleanno. Il tempo a disposizione per consumare il bonus sarà tutto l'anno 2017.

La decisione di legare l'utilizzo del bonus al possesso di Spid pare sia strategica; si vuole abituare infatti gli italiani all'utilizzo di tutti i servizi on line tramite il pin unico.

Non è ancora deciso se il bonus sarà rinnovato anche per il prossimo anno.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto