E' stato visto venerdì mattina a Kearney nella contea di Buffalo, in Nebraska. Sceso davanti alla sede di Buckle Inc, uno dei marchi americani più famosi nel settore della rivendita dei capi d'abbigliamento, è stato scortato all'interno dell'edificio. Quel che è accaduto in seguito non è di dominio pubblico, tuttavia la situazione appare discretamente chiara. Warren Buffett, ormai vicino ai 90, non avrebbe mai affrontato un viaggio così impegnativo se in pentola non stessero bollendo delle "sicurezze".

Analizzando il titolo BKE non ci resta che sottolineare l'ipotesi precedentemente esposta: un crollo del prezzo davvero significativo ha determinato la discesa del valore azionario da 50 $ a 17 $ da marzo 2015 ad oggi.

Tuttavia il crollo appena citato è di natura speculatrice, senza alcun fondamento, poiché BKE continua a realizzare utili superiori alla concorrenza da più di 40 anni. Analizzando ulteriormente il titolo, possiamo notare come un dividendo con yield superiore al 10% annuo, un P/E inferiore a 10 e un Book value in costante crescita, e soprattutto un eccezionale management da parte del CEO Dennis Nelson, fanno di BKE un titolo dalle potenzialità eccezionali.

Il prezzo attuale per azione è di 17 dollari, mentre il valore intrinseco è di 48 dollari per azione. Un paio di settimane fa il valore del titolo si aggirava intorno ai 21 dollari ad azione: sarà forse stato il brusco ed ulteriore recente calo a convincere il magnate statunitense ad entrare in azione?

Quel che è certo è che si tratta di un titolo che Buffett stava tenendo d'occhio da molto tempo. Ricordiamo tutti la doccia fredda che Warren si trovò ad affrontare quando, negli anni 70', ebbe a che fare con un'azienda tessile in crisi. Per quanti sforzi potettero fare Buffett e il suo team, non vi fu modo di evitare la chiusura dei battenti.

In molte occasioni, negli ultimi anni, Buffett evidenziò quell'errore che gli costò caro.

Tuttavia ora sembra essere ricascato sul settore abbigliamento. Stavolta avrà ragione o si tratterà di un nuovo fallimento?

Segui la nostra pagina Facebook!