La notizia che ha tenuto con il fiato sospeso molti lettori e followers di social network come Twitter riguarda dei video inediti, fino ad ora tenuti nascosti dagli archivi reali della regina Elisabetta II d'Inghilterra. All'epoca era una bambina di 7 anni, e viene ripresa con la regina madre, la sorella minore Margaret e lo zio Edoardo. Lo shock è dovuto ad un possibile ingenuo gesto dell'allora futura regina di Inghilterra che, mentre gioca, compie l'ormai noto saluto nazista, incitando persino la sorella Margaret ad emularla. 

Il video è stato subito diffuso dal noto giornale The Sun, che ha dato il via ad una diffusione mediatica ch

più che scontata, tenuto conto della protagonista.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Lega Nord



C'è chi rimane allibito di fronte a queste immagini ormai lontane dal presente, ma di un passato che ancora sanguina, e c'è chi non la ritiene una grande notizia, dati i ben noti rapporti tra Hitler ed Edoardo.

Questa potrebbe essere la giustificazione del gesto che si accompagna all'indignazione di un portavoce, che da Buckingham Palace reclama l'illegittimità della diffusione di materiale fino ad ora era sepolto negli archivi reali; si tratta quindi di sfruttamento mediatico o di pura realtà? 

Lo scoop è stato immediato e le immagini di copertina del THE SUN che mostrano le scene chiave dei video stanno facendo il giro dei social network. Oltre alla denuncia di sfruttare materiale mantenuto segreto fino ad oggi, quali saranno le risposte dalla casa reale? Come verrà giustificato il gesto? La regina era consapevole del forte impatto emotivo che quel gesto avrebbe avuto? D'altronde però bisogna sottolineare il forte legame che si era instaurato tra Edoardo e Hitler che non poco causò imbarazzi alla casa reale già durante la Seconda Guerra Mondiale.

I migliori video del giorno

Si deve ricordare che precedentemente Adolf Hitler aveva promesso ad Edoardo che sarebbe ritornato ad essere re. In questa serie di circostanze potrebbe apparire chiaro come il saluto della regina potesse essere stato influenzato e spinto da un interesse dello zio Edoardo che mirava a riconquistare la simpatia del sovrano nazista dopo una serie di spropositate azioni della corona inglese che avevano minato le relazioni tra le due nazioni.