Il comune di Milano ha deciso di rinnovare anche nel 2015 l'iniziativa Milano viaggia con te. La decisione è stata ufficializzata il 30 dicembre 2014 e prevede lo stanziamento ben € 215.000 da destinare a disoccupati e precari con residenza nella città lombarda, che potranno chiedere un abbonamento Atm annuale gratuito. Ma vediamo quali sono le persone che possono fare domanda per ottenere questo sussidio, e quali sono le modalità per richiederlo.

Milano viaggia con te 2015: requisiti per poter presentare la domanda

I requisiti di accesso per la presentazione delle domande sono diversi a seconda che si rientri nella categoria di persone senza occupazione o se in quella dei lavoratori precari; in entrambi i casi comunque non possono partecipare coloro che siano stati assegnatari del titolo di viaggio annuale gratuito per l'anno 2014.

I disoccupati di età compresa fra i 18 e i 65 anni che possono presentare domanda devono avere tutti questi requisiti alla data del 5 marzo 2015:

  • devono essere residenti a Milano;
  • avere cittadinanza italiana o di uno stato UE, o - se extracomunitari - con permesso/carta di soggiorno in regola;
  • lo stato di disoccupazione, iniziata in data precedente o uguale al 5/3/15, deve essere stato confermato dal centro per l'impiego di via Strozzi a Milano tramite certificazione apposita.



I precari invece devono avere età compresa fra i 18 e i 35 anni e dovranno avere:

  •  residenza e cittadinanza come prevista per i disoccupati;
  • certificazione del calcolo Isee valido al 18 aprile 2015 che attesti un reddito uguale o minore a 20 mila euro;
  • contratto di lavoro precario in essere al 5 marzo.

    Saranno ritenuti idonei contratti di lavoro a progetto, di inserimento, di apprendistato, a tempo determinato (ma non inferiore a 12 giorni) o con assegni di ricerca universitaria o borse di dottorato, o similari.

Come presentare domanda: la prenotazione in elenco

La domanda potrà essere presentata previo inserimento nell'elenco tramite prenotazione, che potrà essere effettuata solo il giorno 5 marzo dalle ore 12 alle ore 18 sul portale dedicato (raggiungibile anche tramite cellulari e tablet). Dopo aver inserito tutti i dati necessari per la registrazione comparirà il numero di prenotazione associato al codice fiscale; dalla prenotazione n°3001 in poi, tutte le successive saranno messe in lista di attesa e non sarà possibile pertanto inoltrare le domande che saranno prese in considerazione solo nel caso di successiva disponibilità di abbonamenti.

Tutte le informazioni dettagliate possono essere reperite sul sito del comune di Milano all'indirizzo https://www.comune.milano.it : sulla destra della home page basta cercare il banner arancione e cliccarci sopra per arrivare alla pagina con i dettagli dell'iniziativa.
Segui la nostra pagina Facebook!