Attesa per la pubblicazione del bando di aggiornamento delle Graduatorie di istituto per il personale Ata (2014/2016). Da un incontro del Ministero dell Pubblica Istruzione con alcune delle organizzazioni sindacali emerge una possibile data di pubblicazione del bando dopo il 20 settembre. Motivazione dello slittamento delle data di pubblicazione. Dissensi e malumori per le modifiche apportate alla tabella di valutazione titoli.

Graduatorie di istituto Ata: date bando

In relazione all'incontro Miur con alcune organizzazioni sindacali, la data di pubblicazione del bando per l'aggiornamento delle Graduatorie di istituto 2014/2016 del personale Ata sarà avviata successivamente al prossimo 20 settembre.

Pubblicità
Pubblicità

L'incontro del Ministero della Pubblica Istruzione e i sindacati si è tenuto nella giornata del 23 luglio, momento in cui si è ribadita la necessità di far slittare la data di pubblicazione del bando per il personale Ata nella seconda metà del mese di settembre.

La richiesta di una data successiva al 20 settembre per la pubblicazione del bando delle Graduatorie di istituto Ata è giustificata dalle procedure di avvio dell'anno scolastico, momento in cui si avrebbe carenza di personale per l'espletamento nei tempi e nei modi celeri della presa in carico delle domande. La stesura del testo del bando delle Graduatorie di istituto 2014-2016 del personale Ata è già in fase di lavorazione e prevede alcune modifiche nella tabella di valutazione dei titoli.

Graduatorie di istituto Ata: dissensi tabella titoli

In riferimento alle richieste avanzate al Ministero della Pubblica Istruzione in relazione alle potenziali date di pubblicazione del bando di aggiornamento delle Graduatorie di istituto 2014/2016 per il personale Ata, quella della seconda metà del mese di settembre (dopo il 20) sembrerebbe essere quella maggiormente avvalorata, in considerazione del maggior numero di addetti specializzati nella valutazione delle domande, che non saranno più occupati nelle pratiche ordinarie di inizio anno scolastico.

Non mancano comunque i dissensi. Primi fra tutti la Flc-Cgil, che in un comunicato ha chiarito il proprio dissenso, in relazione alla modifica delle tabelle di valutazione titoli. In base alle dichiarazioni di Flc-Cgil, l'aggiornamento non può essere eseguito con una circolare ma è necessario avviare una procedura di avvio al Regolamento Ata. Si attendono, dunque, le decisioni del Ministero della Pubblica istruzione, che ancora non ha dato risposte favorevoli alle date proposte per la pubblicazione del bando di aggiornamento delle Graduatorie in oggetto.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto