E’ stato pubblicato l’atteso concorso per allievi agenti della Polizia di Stato. Dopo il concorso, ancora aperto, per allievi Carabinieri, anche il Ministero dell’Interno ha emanato il concorso 2016 riservato, come stabilito nel bando, a volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1) o di quattro anni (VFP4) che potranno anche trovarsi in condizione di rafferma annuale purché abbiano svolto alla data di scadenza del termine di presentazione della domanda, almeno sei mesi di servizio o, se collocati in congedo, abbiano concluso tale ferma di un anno.

Vediamo di seguito quali sono gli altri requisiti richiesti per partecipare al concorso in Polizia di Stato e le prove di selezione che i candidati dovranno affrontare.

Posti, requisiti e scadenza per la domanda al Concorso Allievi Agenti Polizia di Stato 2016.

Il concorso mette a disposizione 559 posti per allievi nella Polizia di Stato e, oltre a quello di essere volontari VFP1 o VFP4, richiede il possesso di altri requisiti, i principali dei quali sono:

  • cittadinanza italiana;
  • diploma di scuola secondaria di primo grado;
  • età inferiore ai 30 anni;
  • pieno godimento dei diritti politici;
  • idoneità fisica e psichica che sarà oggetto di accertamento nel corso della selezione.

La domanda dovrà essere inviata entro la scadenza del 29 febbraio 2016 seguendo la procedura on line disponibile sul sito www.concorsips.interno.it, dove può anche essere consultato il bando di concorso completo.

Prove di selezione del Concorso Polizia di Stato 2016.

Le selezioni per il concorso per allievi agenti in Polizia, prevede lo svolgimento di alcune prove così strutturate:

  • Prova scritta: test con domande a risposta multipla su argomenti di cultura generale e per l’accertamento di conoscenze di base di lingua inglese e di informatica.

Solo i primi 850 candidati che supereranno la prova scritta potranno accedere alle prove successive:

  • Prove di efficienza fisica, il cui mancato superamento, anche di una sola prova, comporterà l’esclusione dal concorso. Si consiglia, pertanto di prendere visione del bando dove dono dettagliate le prove fisiche cui saranno sottoposti i candidati.
  • Accertamenti psico fisici;
  • Valutazione dei titoli di studio e di servizio.

La data e la sede di svolgimento della prova scritta verrà comunicata attraverso la Gazzetta Ufficiale del prossimo 12 aprile 2016.

Con le stesse modalità, verrà pubblicato il 31 maggio 2016 il calendario dello svolgimento delle prove fisiche.

I 559 candidati che risulteranno vincitori del concorso saranno nominati allievi agenti della Polizia di Stato con ammissione alla frequenza del corso di formazione, con obbligo di ferma per un anno.

Segui la pagina Offerte Di Lavoro
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!