E’ stato lanciato un piano di 500 assunzioni da parte della Coop. Dopo le 1200 assunzioni annunciate da Conad in tutta Italia, proseguono le #Offerte di lavoro nella Grande Distribuzione Organizzata grazie al piano di espansione annunciato dalla Coop Centro Italia, la nuova società nata dalla fusione di Unicoop Senese e Coop Umbria.

Coop, 500 assunzioni: le posizioni disponibili

La Coop è nata nel 1967 come consorzio nazionale d’acquisto di tutte le cooperative di consumo italiane ed è presente, ad oggi, in 17 Regioni italiane con circa 1400 punti vendita e oltre 55mila dipendenti affidati alla gestione dalle nove grandi cooperative nelle quali è suddiviso il territorio nazionale.

Tra queste, la Coop Centro Italia che gestisce attualmente una rete di 126 market ed oltre 3mila collaboratori ai quali si aggiungeranno, secondo il piano si sviluppo 2016-2019, altri 20 supermercati per i quali si renderanno necessarie 500 assunzioni.

Le posizioni che saranno rese disponibili a seguito delle nuove aperture riguardano tutte le figure presenti in un supermercato, dai magazzinieri agli addetti ai reparti di ortofrutta o ai banchi di salumeria, pescheria, macelleria e parafarmacia, per finire ai capi reparto e agli addetti alle casse.

Le regioni interessate dalle 500 assunzioni saranno quelle nelle quali opera la Coop Centro Italia, vale a dire: Toscana (principalmente le provincie di Arezzo e Siena), Umbria, Lazio e Abruzzo.

Coop-Lavora con noi, come candidarsi

Dopo l’annuncio delle 500 assunzioni alla Coop, ancora nessuna posizione è stata aperta sul sito aziendale, nel quale la sezione ‘Lavora con noi’ è dedicata alla raccolta di candidature per le assunzioni in tutta Italia.

I migliori video del giorno

A chi fosse interessato, si consiglia comunque di inviare la propria candidatura spontanea inserendo il curriculum vitae nell’apposito form.

Vi ricordiamo, inoltre, che sempre per quanto riguarda la Coop, sono ancora in corso le assunzioni per i ‘concept store’ in apertura a Torino per i quali saranno necessarie altre 500 assunzioni.

Per rimanere aggiornati sulle prossime offerte di lavoro e concorsi, cliccate il tasto ‘segui’ accanto al nome dell’autore dell’articolo. #Lavoro giovani #Disoccupazione