Dopo avervi segnalato le nuove assunzioni per conto delle Poste e FS per agosto-settembre 2016, seguitiamo la nostra rassegna web con i prossimi aggiornamenti nel campo del lavoro. Vi informiamo che in Gazzetta Ufficiale sono stati divulgati ulteriori concorsi pubblici per maestro di Scuola d'infanzia ed educatore asilo nido. Ma entriamo più nello specifico e scopriamo i requisiti, il titolo di studio, come presentare la domanda di ammissione e la data di scadenza.

Bando di concorso per maestro scuola d'infanzia

Il Comune di Parma in Emilia Romagna ha dato il via ad un avviso pubblico, per il conferimento di 4 posizioni nel ruolo di istruttore tecnico educativo maestro scuola infanzia comunale categoria giuridica C, da assegnare in ambito servizi educativi, mediante mobilità tra istituzioni.

Alle risorse viene stipulato un contratto di lavoro a tempo indeterminato full time, attinente ad ulteriore pubblica amministrazione. Ecco i requisiti indispensabili per poter concorrere al bando:

  • inserimento nella categoria C e nella figura professionale sopracitata;

  • attestato di laurea in Scienze della Formazione Primaria ad indirizzo scuola d'infanzia o, in base al nuovo ordinamento, Laurea Magistrale a fase unica Scienze della Formazione Primaria o attestato di abilitazione all'insegnamento negli istituti scolastici di grado preparatorio acquisito entro l'a.s. 2001/2002, attestato di maturità di scuola magistrale a patto che sia iniziato entro l'a.s. 1997/1998 o acquisito entro l'a.s. 2001/2002, attestato di liceo socio psico pedagogico sempre che sia incominciato entro l'a.s. 1997/1998 o acquisito entro l'a.s. 2001/2002, attestato a indirizzo pedagogico acquisito alla fine di un percorso di analisi sperimentali di cinque anni di scuola/istituto magistrale soltanto se intrapreso entro l'a.s. 1997/1998 o acquisito entro l'anno scolastico 2001/2002;

  • godere dei diritti civili e politici;

  • non detenere alcun provvedimento disciplinare;

  • non avere carichi pendenti;

  • idoneità psicofisica.

La domanda per concorrere alla selezione deve essere firmata e indirizzata al Settore Risorse Umane e Organizzazione, entro giovedì 4 agosto 2016.

I migliori video del giorno

Sempre il Comune di Parma in Emilia Romagna ha annunciato un concorso pubblico, per titoli ed esami, per l'assunzione a tempo indeterminato full time di 4 istruttori tecnici educativi maestri di scuola d'infanzia comunale categoria C, da introdurre nell'organismo in attività Scuole Infanzia. Ecco i requisiti essenziali per partecipare al bando:

  • laurea di vecchio ordinamento DL in Scienze della Formazione Primaria;

  • cittadinanza europea;

  • godere dei diritti civili e politici;

  • idoneità psicofisica;

  • non avere procedimenti penali in corso.

Alla domanda di partecipazione deve essere allegata la ricevuta di pagamento della tassa di concorso di 3,00 euro. Il tutto va indirizzato al Settore Risorse Umane e Organizzazione del Comune di Parma L.go Torello de Strada n. 11/a, entro giovedì 18 agosto 2016.

Posizione aperta per educatore asilo nido

Il Comune di Cervia in provincia di Ravenna in Emilia Romagna ha indetto un avviso di mobilità volontaria esterna per l'assegnazione di una ubicazione a tempo indeterminato in funzione di educatore asilo nido categoria C.

Ecco i requisiti richiesti:

  • laurea DL di vecchio ordinamento in Pedagogia, Scienze dell'Educazione, Scienze della Formazione Primaria o maturità magistrale o pari;

  • conoscenza della lingua inglese o francese;

  • saper fare buon uso di internet;

  • patente B;

  • godimento dei diritti civili e politici;

  • idoneità psicofisica.

La domanda di ammissione deve essere indirizzata tramite raccomandata all'Ufficio Protocollo del Comune di Cervia in Piazza Garibaldi n. 1 piano 2°, entro le ore: 12:00 di venerdì 19 agosto 2016.

Per rimanere sempre aggiornati e informati sui concorsi pubblici per l'anno 2016, vi consigliamo di cliccare il pulsante 'Segui' in alto a destra, vicino al nome dell'autore.