Nuovo aggiornamento sullo sciopero dei treni del 21 ottobre, che rientra all'interno dello stop generale di Trenitalia, Trenord e NTV che interesserà l'Italia per tutta la giornata di venerdì. Milano, Roma, Napoli, sono soltanto alcune delle città che saranno coinvolte dalla mobilitazione nazionale indetta dai sindacati di Usb, Usi e Unicobas (scuola). Per chi viaggia in treno, le difficoltà saranno molteplici. È bene dunque prepararsi al meglio per non essere penalizzati ulteriormente dalla protesta contro le politiche economiche del governo Renzi.

Il programma

Lo sciopero dei treni di giovedì 21 ottobre coinvolgerà i dipendenti di Trenitalia, Trenord e NTV dalle ore 9 alle 17. Sul sito trenitalia.com è comparsa la comunicazione ufficiale della protesta, che andrà a creare numerosi disagi a coloro che dovranno salire sul treno nella giornata di venerdì, giorno della settimana tradizionalmente di “rientro” a casa da parte di molti lavoratori. Si specifica che le Frecce saranno regolari. Anche sul profilo Twitter (@fsnews_it) è possibile restare aggiornati in merito a possibile modifiche alla circolazione.

A Milano lo sciopero di Trenord avrà inizio alle ore 9 e si concluderà alle ore 17. Gli orari sono stati definiti sul sito ufficiale della società, all'indirizzo trenord.it.

Viene specifico, nell'avviso pubblicato, che i treni garantiti saranno quelli che partono entro le 9 e arrivano a destinazione entro e non oltre le ore 10. Si consiglia al viaggiatore di consultare l'orario ufficiale del treno che dovrà prendere questo venerdì, in modo da capire se rientrerà o meno in tale fascia oraria. Si invita ugualmente l'utente a monitorare in tempo reale la circolazione e sue eventuali modifiche attraverso l'app Trenord disponibile per dispositivi iOS e Android.

Sul sito dell'azienda Italo, c'è una sezione a parte dedicata allo Sciopero Generale del 21 ottobre dove viene specificato l'orario di inizio (9.01) e fine (17.00) protesta. L'avviso è reperibile nella home page del sito, raggiungibile digitando nella barra di ricerca in alto a destra l'indirizzo italotreno.it. Nel comunicato viene poi reso disponibile il download della lista dei treni NTV garantiti per la giornata di venerdì.

Il consiglio è quello di scaricare il file in formato pdf sul vostro cellulare e/o tablet, in modo da averla sempre reperibile in caso di necessità una volta arrivati in stazione. Per aggiornamenti sugli altri scioperi di ottobre cliccate Segui in alto a destra.

Segui la pagina Politica
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!