Pubblicati nella Gazzetta Ufficiale 2 bandi di concorso per l'assunzione a tempo indeterminato di n.5 educatori per asilo nido a tempo pieno nelle regioni Toscana e Lombardia. I testi completi con requisiti, modalità di invio della candidatura e le materie oggetto di esame sono stati pubblicati anche nel sito del Comune proponente la procedura selettiva. In scadenza il primo bando il 15/05/2017. Di seguito i dettagli.

Pubblicità
Pubblicità

Comune di Pisa, Regione Toscana assunzione 4 educatori

Indetto dal Comune di Pisa il concorso pubblico, per titoli ed esami per assunzione a tempo indeterminato a tempo pieno di n. 4 figure professionali per il profilo di istruttore educatore asilo nido nel comparto regioni-autonomie locali. I termini di scadenza per presentare istanza di ammissione agli esami sono fissati in data 15/05/2017.

Requisito specifico - come indicato nel bando: aver maturato, alla data del 25/06/2016, tre anni di servizio, anche non continuativi, con assunzione con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato alle dipendenze del Comune di Pisa.

Pubblicità

I candidati dovranno essere in possesso di laurea magistrale in classi pedagogiche o psicologiche; master di I o II livello nella prima infanzia; laurea in discipline umanistiche o sociali e con piano di studi con esami in discipline psicologiche o pedagogiche; maturità magistrale, sociopsicopedagogico scienze umane; diploma di dirigente di comunità infantile; diploma di maestra di asilo/operatore servizi sociali o titoli equipollenti.

Si ricorda che tutti i titoli e requisiti devono essere conseguiti o in possesso dell'aspirante entro la data di scadenza del bando selettivo,

Comune di Mantova, regione Lombardia, assunzione 1 educatore

Indetto dal Comune di Mantova, il concorso pubblico per esami per la copertura di n.1 educatore di asilo nido a tempo indeterminato con riserva ai sensi degli artt. 1014 commi 3 e 4 e 678 comma 9 del D.

Lgs. 66/2010 e s.m.i. la data di scadenza per l'invio della domanda di partecipazione alla selezione è fissata in data 25/05/2017. Il vincitore sarà assegnato al Settore Sviluppo Servizi Educativi, Bibliotecari e Archivistici. La categoria di assunzione TI è la C, posizione economica iniziale. I requisiti di partecipazione sono gli stessi che abbiamo indicato sopra per il concorso pubblico indetto dal Comune di Pisa, ricordando il possesso delle lauree di cui sopra e laurea in Scienze della Formazione primaria:

  • diploma di dirigente di comunità (5 anni);
  • diploma di tecnico dei servizi sociali (5 anni);
  • diploma di operatore dei servizi sociali (3 anni);
  • diploma di assistente per l’infanzia (3 anni);
  • diploma di vigilatrice d’infanzia (3 anni);
  • diploma di puericultrice (3 anni).

Per visualizzare il bando e domanda è anche possibile collegarsi direttamente alla pagina dedicata al concorsohttp://html.concorsi.it/allegati/comune_mantova_educatrice_scad25maggio2017_bando.pdf Se desiderate restare aggiornati sui concorsi pubblici nel mondo della scuola cliccate su 'Segui' in alto al di sotto del titolo nella nostra news.

Pubblicità

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto