In arrivo buone notizie per gli under 30 alla ricerca di un lavoro. La Rai (Radiotelevisione Italiana S.p.a) è alla ricerca di 30 risorse che saranno impiegate presso Centri di Produzione, Sedi Regionali e Presidi territoriali del Gruppo dislocati su tutto il territorio nazionale.

La Rai assume diplomati: di seguito tutto quello che c'è da sapere

Nello specifico la Rai è alla ricerca di 30 giovani diplomati da assumere come impiegati e assistenti di programma. Gli impiegati saranno incaricati dell'espletamento delle varie attività amministrative, mentre gli assistenti collaboreranno con il responsabile di programma per organizzare e amministrare i programmi radiotelevisivi.

Pubblicità

La selezione avverrà per titoli e prove, e l'assunzione avrà luogo attraverso contratto di apprendistato triennale professionalizzante, ai sensi dell'art. 10 del CCL RAI per Quadri, Impiegati e Operai. La retribuzione annua lorda di ingresso ammonterà a circa a 20.500 euro, che salirà a 23.500 euro lordi una volta terminato l'apprendistato.

Requisiti e modalità di selezione

Requisiti principali per potersi candidare sono:

1. Età compresa tra i 18 e i 29 anni e 364 giorni;

2. Cittadinanza italiana o di un paese dell'Unione Europea o di un altro paese non appartenente all'Unione Europea, purché soggiornino regolarmente in Italia;

3.

Diploma quinquennale di Scuola Media Secondaria Superiore.

I candidati dovranno essere in possesso di tali requisiti entro la data di scadenza del bando.

La selezione sarà articolata in due fasi:

1. Una fase preselettiva che avverrà attraverso un test a risposta multipla su tematiche di cultura generale e conoscenze specifiche richieste dal ruolo;

2. Una fase conoscitiva che consisterà in un colloquio tecnico professionale e uno conoscitivo motivazionale.

Come candidarsi?

Le candidature dovranno pervenire entro e non oltre le ore 12 del 25 maggio 2018.

Pubblicità

Per candidarsi è necessario collegarsi al portale web della Rai e andare alla sezione "Lavora con noi", effettuare la registrazione, compilare la domanda di ammissione e inviare i vari allegati richiesti (curriculum vitae in formato europeo, certificato o copia di diploma di Scuola Media Secondaria Superiore, ecc.). Chi avesse già in precedenza inviato il proprio curriculum sul sito e volesse partecipare alla selezione dovrà comunque compilare l'apposito form dedicato.