Dopo gli aggiornamenti dedicati alle assunzioni in Unicredit e Ubi banca (circa 2mila nuove immissioni) [VIDEO] dedichiamo un nuovo articolo alle nuove posizioni lavorative messe a disposizioni da enel nel 2018 per laureati e diplomati.

Accedendo all'area “lavora con noi” del sito ufficiale Enel, è possibile visualizzare infatti tutte le posizioni aperte in questo mese di maggio 2018 e i requisiti necessari per potersi candidare. Prima di inviare la domanda di partecipazione all’offerta che interessa è indispensabile inserire il proprio C.V. tramite l’apposito form presente nella sezione specifica. In questo periodo si ricercano laureati in architettura, ingegneria, comunicazione, Marketing, Economia.

ENEL lavora con noi: ecco Posizioni aperte e i requisiti

Le posizioni attualmente disponibili sono:

  • Offering Engineering Specialist Si richiede la laurea in Ingegneria Elettronica o Meccanica, Elettrica.
  • Senior internet of things architect: Si richiedono pluriennale esperienza in ambito Architettura applicativa, Networking.
  • Solution architect saleforce: si richiede conseguimento di una laurea in Informatica, Ingegneria Informatica o discipline simili.
  • Logistic specialist: I candidati ideali sono laureati in ambito gestionale o economico. Hanno 1 o 2 anni di esperienza nella Logistica
  • Senior sod.: La figura ricercata possiede una laurea in ambito economico aziendale o in Ingegneria Gestionale / Informatica con 5 anni di esperienza in società di revisione
  • Communication specialist: per laureati in Marketing, Economia, Social Media ecc.
  • Data Scientist: E’ richiesta la laurea in Statistica, Economia, Informatica, Ingegneria Elettrica e simili
  • Stagista Web Sales: con laurea in Ingegneria Gestionale o Economia

Le sedi di lavoro offerte dall'azienda, con le nuove assunzioni Enel 2018, sono prevalentemente a Roma. ll Gruppo Enel Spa ricordiamo che ha in programma il reclutamento di ben 3000 nuove forze lavoro.

Le nuove assunzioni verranno effettuati in concomitanza con 6 mila prepensionamenti per realizzare il turn-over del personale presente in tutt'Italia. Le nuove reclute servono quindi nell'immediato a riequilibrare tale gap. Per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie sul mondo delle Offerte di lavoro, delle pensioni, dei concorsi pubblici e della scuola, continuate a seguirci su Blasting News [VIDEO].