Gli scioperi dei trasporti del mese di luglio 2018 non sono molti, almeno per il momento, tuttavia diversi saranno nazionali e dureranno 24 ore. Chi ha deciso di programmare le vacanze in questo mese, dovrà fare attenzione al trasporto aereo, in agitazione completa nella giornata di giovedì 5 luglio 2018. Sciopero Generale nazionale di 24 ore anche per Trenitalia in diverse regioni per alcune giornate e in tutta Italia il 21 luglio.

Sciopero del trasporto aereo ovunque

Giovedì 5 luglio 2018 lo sciopero più importante riguarderà il trasporto aereo, perché interesserà tutti gli aeroporti d’Italia e durerà 24 ore, dalle 00:01 alle 23:59, sia per quel che riguarda gli addetti Enav che per tutti i lavoratori del comparto aereo e indotti aeroportuali.

Lo sciopero degli aerei si ripeterà il 21 luglio per 24 ore da parte del personale navigante dell’azienda Blue Airlines. Fermi anche gli addetti alla sala amica dell’aeroporto di Reggio Calabria dalle 00:00 alle 24:00.

Scioperi dei treni: ferme le aziende Trenitalia, Trenord, NTV

Giovedì 5 luglio non saranno solamente gli addetti al trasporto aereo ad incrociare le braccia, ma anche Trenitalia protesterà dalle 21:00 del 5 luglio alle 20:59 del 6 luglio 2018 nella regione Lombardia. Treni fermi il giorno seguente per 8 ore da parte della società Trenord, con orario dalle 9:00 alle 17:00 e trasporto pubblico locale in difficoltà in parecchie regioni d’Italia.

I treni si fermeranno nuovamente per 23 ore in Piemonte e Valle d’Aosta, dalle 3:00 dell’8 luglio alle 2:00 del 9 luglio 2018. Trenord, FSI e NTV incroceranno le braccia dalle 21:00 del 21 luglio alle 20:59 del 22 luglio.

Trasporto pubblico locale fermo nel Lazio e in Emilia-Romagna

L’ondata di scioperi del trasporto pubblico che investirà l'Italia nel mese di luglio 2018 coinvolgerà anche gli autobus regionali.

In Emilia-Romagna la città di Parma sarà interessata dall'astensione dal lavoro da parte dei dipendenti dell'azienda TEP che durerà 24 ore venerdì 6 luglio 2018. Lo stesso giorno l’azienda SETA dei bacini di Modena, Piacenza e Reggio Emilia non lavorerà per quattro ore con modalità diverse e la medesima giornata toccherà anche alla regione Lazio essere investita da uno sciopero di 24 ore. Tutte le aziende del trasporto pubblico e privato incroceranno le braccia, così come l’Atac di Roma che però si limiterà a scioperare dalle 8:30 alle 12:30.

  • 05/07/2018 : Regionale Ferroviario: Trenitalia settore vendita e customer service regione Lombardia 24 ore: dalle 21.00 del 5/7 alle 20.59 del 6/7.
  • 05/07/2018 : Nazionale Aereo : ENAV e tutto il personale del comparto aereo, aeroportuale e indotto degli aeroporti 24 ore: dalle 00.01 alle 23.59.
  • 06/07/2018 : Aziendale Trasporto pubblico locale : TEP di Parma 24 ore.
  • 06/07/2018 : Aziendale Trasporto pubblico locale : SETA di Parma 24 ore dei bacini di Modena, Reggio Emilia e Piacenza 4 ore varie modalità.
  • 06/07/2018 : Aziendale Trasporto pubblico locale : aziende pubbliche e private TPL regione Lazio 24 ore varie modalità.
  • 06/07/2018 : Aziendale Trasporto pubblico locale : ATAC di Roma 4 ore: dalle 8.30 alle 12.30.
  • 06/07/2018 : Regionale Ferroviario : TRENORD 8 ore: dalle 9.01 alle 17.00.
  • 06/07/2018 : Aziendale Trasporto pubblico locale : Ferrovie sud est e servizi automobilistici di Bari 4 ore: dalle 8.30 alle 12.30.
  • 08/07/2018 : Interregionale Ferroviario : personale mobile Trenitalia regioni Piemonte e Valle d'Aosta 23 ore: dalle 03.00 dell' 8/7 alle 02.00 del 9/7.
  • 19/07/2018 : Nazionale Trasporto merci : tutte le aziende 24 ore: dalle 21.00 del 19/7 alle 20.59 del 20/7.
  • 21/07/2018 : Nazionale Aereo : personale navigante società Blue Panorama Airlines 24 ore: dalle 00.01 alle 24.00.
  • 21/07/2018 : Nazionale Ferroviario : gruppi FSI, NTV E TRENORD 24 ore: dalle 21.00 del 21/7 alle 20.59 del 22/7.
  • 21/07/2018 : Aziendale Aereo : personale della societa' SACAL operante all'aeroporto di Reggio Calabria 24 ore: dalle 00.00 alle 24.00.
Segui la pagina Politica
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!