Indetto un nuovo Concorso Ministero della Difesa per il reclutamento di numero 53 Ufficiali in servizio permanente, che verranno spartiti presso diversi corpi della Marina Militare. Il bando è stato pubblicato sull'ultimo numero della Gazzetta Ufficiale del 12/11/2019. Nello specifico, 25 Ufficiali prenderanno servizio presso il Corpo di stato maggiore e 15 presso il corpo del genio della Marina. Tra questi quindici posti, 6 sono riservati al settore navale, 4 alle armi navali, 3 per le infrastrutture e 2 al corpo sommergibilisti.

La Capitaneria di Porto rende poi disponibili 4 posti a concorso, mentre il Commissariato militare marittimo recluterà 9 Ufficiali in totale . Sempre nel medesimo numero della G.U, vi è anche il bando pubblico finalizzato al reclutamento di 24 allievi marescialli dell'Arma dei Carabinieri. Di seguito tutti i dettagli dei due concorsi.

Concorso per 53 Ufficiali in servizio permanente da impiegare nei ruoli speciali dei vari Corpi della Marina militare

Reso pubblico il Concorso per 53 Ufficiali Marina Militare.

Come si legge in Gazzetta, conseguentemente alla messa in vigore di leggi o disposizioni finanziarie eventualmente approvate dalle leggi di Stato o di Bilancio, il numero dei posti disponibili, così come le date di inizio previste per i corsi applicativi potrebbero subire modifiche, tra le quali rientra anche la revoca stessa del bando di Concorso indetto dal Ministero della Difesa. Tuttavia, se ciò dovesse accadere, i candidati verranno informati a tempo debito sul sito online persomil difesa .

it e sul sito ufficiale del Ministero della Difesa. La comunicazione avrà valore di notifica vera e propria.

Concorso per 24 allievi marescialli Arma dei Carabinieri

Il Ministero della Difesa ha bandito un ulteriore Concorso pubblico, volto al reclutamento di ventiquattro allievi marescialli che prenderanno servizio presso l'Arma dei Carabinieri. Tra i requisiti, l'attestato di bilinguismo o titolo equipollente Gli interessati possono fare riferimento all'articolo del Presidente della Repubblica numero 4, del 26/07/1974 numero 752 e relative integrazioni-modifiche.

I candidati idonei potranno frequentare il corso 2020/23 a loro riservato, previo superamento prove concorsuali. Come per il bando per Ufficiali Marina Militare, anche questo concorso potrà essere revocato o modificato in parte in base alle disposizioni della legge di Bilancio. Ulteriori informazioni, date e luoghi in cui si svolgeranno le prove saranno comunicate con congruo anticipo sia sul sito ufficiale del Ministero della Difesa che su quello dell'Arma dei Carabinieri, oltre che in Gazzetta.

Segui le tue passioni.
Rimani aggiornato.

Segui la nostra pagina Facebook!