Nuove opportunità lavorative in arrivo dai concorsi pubblici: il comune di Salò, in provincia di Brescia, ha indetto un nuovo bando per l'assunzione di un assistente sociale a tempo indeterminato e uno per il reclutamento di due agenti di polizia locale.

Qualora le istanze pervenute per i due ruoli professionali saranno superiori alle 50 unità, i candidati potranno essere sottoposti allo svolgimento di una preselezione, consistente nella compilazione di test attitudinali a risposta multipla. Le domande di partecipazione dovranno essere presentate entro il giorno 26 novembre alle ore 12.

Selezione per un assistente sociale e per due agenti di polizia locale

Per essere ammessi alle procedure selettive gli aspiranti candidati devono appartenere a uno stato della Comunità Europea o essere cittadini italiani, non aver subito nessuna condanna a pena detentiva e avere un'incondizionata idoneità psico-fisica all'impiego prescelto. Oltre ai requisiti generali è necessario aver conseguito:

Assistente sociale

  • Laurea triennale (classe 6);
  • Oppure, Lauree in Scienze del Servizio Sociale;
  • Oppure, Laurea specialistica o magistrale (nuovo ordinamento);
  • Iscrizione al relativo albo professionale;
  • Possesso della patente categoria B.

Agenti di polizia municipale

  • Diploma di maturità di secondo grado della durata quinquennale;
  • possesso della patente di categoria B o superiore.

Domanda di partecipazione

La domanda di ammissione al concorso, deve essere indirizzata al comune di Salò seguendo uno dei seguenti modi: consegnata a mano presso l'ufficio protocollo dell'ente comunale; mediante raccomandata con avviso di ricevimento o via telematica con l'uso di una casella di posta elettronica certificata, al seguente indirizzo 'protocollo @pec.comune.salo.bs.it', entro il prossimo 26 novembre alle ore 12.

Prova d'esame

Gli esami saranno suddivisi in due prove scritte, di cui una a contenuto teorico-pratico e una prova orale. Le prove scritte verteranno sul programma d’esame e potranno consistere, a scelta della delegazione esaminatrice: nello svolgimento di un tema, nella soluzione di casi o nella risposta a una serie di domande.

Per quanto riguarda l'esame orale, la commissione potrà verificare l'accertamento di una lingua straniera prescelta da parte del singolo candidato. Per ogni altra informazione è possibile scaricare i bandi integrali, visitando il sito del comune di Salò, alla sezione: amministrazione trasparente - bandi di concorso.

Segui la pagina Concorsi Pubblici
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!