Si parla sempre delle difficoltà economiche dei club di Lega Pro, ma stavolta la storia può essere diversa. È risaputo di quanto la Lega Pro sia una categoria dispendiosa nella quale si parla di crisi e società a rischio di non iscrizione. Non è un caso che molti club siano in difficoltà ed a volte, purtroppo, falliscano. Al momento sono poco meno di una decina sui 59 totali (il Latina è già fallito e ripartirà dai Dilettanti) le società della Lega Pro che hanno serie difficoltà e rischiano di non iscriversi [VIDEO] al prossimo campionato.

Però a volte possono arrivare le sorprese

Però a volte possono arrivare le sorprese.

In questo caso, parliamo del Catania, che potrebbe ricevere tra i quattro ed i cinque milioni nelle prossime settimane se dovesse concretizzarsi la cessione del Papu Gomez alla Lazio. Il club etneo vanta il 20 per cento dei diritti sulla cessione dell’attaccante che attualmente milita all’Atalanta. Il club bergamasco, che pare intenzionato a monetizzare l’argentino dopo la sua migliore stagione in serie A, valuta l’affare intorno ai 20 milioni di euro. Cifra che garantirebbe al club rossazzurro un introito di 4 milioni di euro, una vera e propria sorpresa per il club che negli ultimi anni ha avuto non poche difficoltà. Sarebbero dei milioni pronti ad essere investiti subito nel mercato ed anche per questo il Catania potrebbe creare davvero una squadra di altissimo livello: dopo gli arrivi di Lodi, Caccetta e Tedeschi, si preparano altri investimenti importanti?

Focus calciomercato: tantissime trattative, Catania tra i più attivi

Proprio la società etnea è una di quelle più attive nel mercato di Lega Pro.

Il Catania ha acquistato già i centrocampisti Lodi e Caccetta e il difensore Tedeschi. Sempre in difesa, il Catania ha cercato Blondett calciatore che però è seguito dal Foggia, club neopromosso in serie cadetta che si è già mosso molto sul mercato. Si trattano anche Alcibiade e Semenzato per la difesa del Catania.

Il Lecce ha acquistato a titolo definitivo l'attaccante Caturano che aveva giocato con i giallorossi, ma soltanto in prestito. Il costo del cartellino è costato attorno ai 200.000 euro e Caturano si è detto entusiasta di restare in giallorosso. Fatta anche per l'attaccante Turchetta che nei prossimi giorni sarà ufficializzato. In difesa, si guarda a Blanchard, ma al momento la trattativa è ferma a causa dell'alto stipendio percepito dal calciatore. A centrocampo, si tratta Ledesma [VIDEO], sarebbe un ritorno molto gradito nel Salento.