Sta prendendo forma il Tropical Like Cyclone (TLC) che potrebbe colpire il Salento. La notizia dell'arrivo di un ciclone simil tropicale sta creando non poca preoccupazione e gli esperti parlano di un possibile impatto del ciclone tra la Calabria ionica e la parte estremamente meridionale del Salento [VIDEO].

Il ciclone, denominato "numa" si sta creando in queste ore nel Mediterraneo e potrebbe lambire le coste della Calabria e del Salento per poi dirigersi con forza verso la costa greca. Secondo gli studiosi, il ciclone potrebbe sfiorare il Salento nel pomeriggio di oggi, venerdì 17 novembre, quando salirà dal basso Mediterraneo verso la Grecia.

Ciclone Numa sul Salento: porterà piogge e venti sino a 120 km/h

Le piogge di questi giorni [VIDEO] sono state già molto abbondanti in tutta la provincia di Lecce, ma con il ciclone in arrivo, ovviamente aumenterebbero a dismisura. Dal Gargano al Salento sono questi alcuni calcoli della pioggia caduta nelle ultime ore: 74mm a Cerignola, 54mm a San Ferdinando di Puglia, 51mm a Castrignano de’ Greci, 45mm a Monte Sant’Angelo, 33mm a Cagnano Varano, 32mm a Collepasso, 31mm a Tuglie e Terlizzi, 24mm a Gallipoli, 23mm a Lequile e Palo del Colle, 21mm a Brindisi, 20mm a Taranto, Ostuni e Locorotondo.

Il ciclone Numa potrebbe portare piogge torrenziali, con accumuli di pioggia che potrebbero raggiungere anche i 100 millimetri in poche ore. Su Santa Maria di Leuca, si prevedono piogge molto abbondanti fino alla mattinata di domani, sabato 18 novembre.

I venti ciclonici diventeranno fortissimi e si calcola che sulla provincia di Lecce si raggiungeranno anche i 120 km/h di vento nel pomeriggio di oggi. Soltanto domattina, il ciclone Numa di sposterà verso la Grecia. La pressione atmosferica crollerà da 1005 hPa a 988 hPa.

Lecce e provincia, le previsioni meteo per i prossimi giorni

Venerdì 16 novembre: come detto, è il giorno in cui Numa impatterà sul Salento. Si prevede molta pioggia ed un aumento dei venti soprattutto nel corso del pomeriggio. Le temperature saranno leggermente più basse della media, tra i 15 ed i 16 gradi. Nel Sud Salento, nel triangolo tra Gallipoli, Otranto e Santa Maria di Leuca, i venti saranno molto forti, soprattutto in serata e le piogge saranno torrenziali, a tratti seguite da temporali localmente molto forti.

Sabato 18 novembre: la pioggia proseguirà durante il corso della mattinata, ma in modo più leggero rispetto al giorno precedente. Soltanto nel pomeriggio tornerà il beltempo su tutto il Salento e le temperature torneranno a salire gradualmente. Il vento si attenuerà nel corso del pomeriggio.