Che Milano avesse tante vie d'acqua non è noto a molti e partendo da questo presupposto il Comune di Milano ha promosso  una mostra che promette di essere molto interessante. L'Associazione Spirale di Idee ha realizzato la mostra Milano, città d'acqua attraverso un percorso espositivo di 150 documenti,piante topografiche originali e documenti d'epoca a Palazzo Morando in Via S.Andrea a Milano dal 12 novembre al 14 febbraio 2016. La rassegna è curata da Stefano Galli e si avvale della collaborazione del Comune di Milano, Assessorato alla Cultura Servizio Musei Pubblici, per la produzione delle cartografie storiche e di molti documenti che testimoniano la copiosa presenza di vie d'acqua nella città fin dalla sua fondazione e l'importanza che queste hanno avuto nella sua evoluzione storica, commerciale e urbanistica.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Inter

Le vie d'acqua nella storia di Milano

Per "incontrare" le prime vie d'acqua occorre risalire al 1200-1300 e leggere le cronache di Bonvesin della Riva e di Galvano Fiamma che descrivevano la città come ricca di rogge, canali lussureggianti e mulini in abbondanza; occorre ricordare che del corso d'acqua che arrivava in via Laghetto si servivano le chiatte che trasportavano il marmo di Candolia per la costruzione del Duomo.

Non solo i Navigli che possiamo ammirare ancora oggi dunque, i corsi d'acqua sono stati fondamentali per la città meneghina e la sua storia.

Come si svolgerà la mostra "Milano, città d'acqua"

Il percorso espositivo documenterà tutto questo e non mancherà di raccontare la presenza di "fonti miracolose" e il mistero delle fonti ottagonali, per poi giungere ai nostri giorni raccontando i moderni depuratori, le marcite, la nuova darsena e i progetti che avrebbero dovuto riportare le vie d'acqua in città per l'Expo e che non hanno potuto essere realizzati per questioni di tempo, ma che non è escluso che vengano realizzati in un futuro prossimo.

La grande valenza didattica della mostra sarà coadiuvata da visite guidate e laboratori a tema allestiti per gli studenti che avranno così modo di approfondire in modo pratico gli argomenti trattati.

I migliori video del giorno

Ricordando che l'Associazione Spirale di Idee è reduce dal grande successo della mostra Milano tra le  due guerre che ha avuto sempre a Palazzo Morano ben 40.000 persone in soli due mesi, e c'è da credere che bisserà il successo con Milano, città d'acqua.