Chi ha dovuto, suo malgrado, cercare una badante per un genitore malato, o per una persona disabile in difficoltà, sa quanto sia difficile e delicata la scelta della persona giusta. E' necessario che la badante individuata abbia una buona professionalità, sia gentile ed affabile, sappia trattare con le persone in difficoltà e soprattutto sia di gradimento alla persona che dovrà accudire.

Un servizio fondamentale

Dal 20 giugno nelle città di Milano, Lodi e monza sarà possibile facilitare l'incontro da domanda e offerta di assistente familiare in una farmacia.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Cronaca Nera

Il progetto è stato elaborato in stretta collaborazione tra Federfarma e l'agenzia per il lavoro Openjobmetis e si baserà sull'accordo che entrambe le entità hanno sottoscritto.

Le famiglie che per qualsiasi motivo avranno necessità di fruire del servizio per un periodo lungo o breve, non dovranno far altro che recarsi in una delle farmacie che hanno aderito al progetto, queste ultime forniranno il contatto del referente dell'agenzia per il lavoro Openjobmetis.

Questa iniziativa è stata avviata con successo nella provincia di Varese e ora altre città potranno beneficiare del servizio. La cosa che è davvero importante e qualificante per il progetto è che l'agenzia, oltre a fornire un supporto alle famiglie nella scelta della persona più idonea a soddisfare le esigenze della persona ammalata, assicurerà alla assistente familiare aderente al servizio, un giusto livello contrattuale basato sulle funzioni che andrà a svolgere. Per Annarosa Racca, presidente di Federfarma Lombardia, il motivo per cui ha deciso di aderire al progetto e ha scelto proprio le farmacie come riferimento ai bisogni del territorio, è dovuto al fatto che l'iniziativa è davvero utile per chiunque abbia in casa un anziano malato e non possa lasciarlo solo.

I migliori video del giorno

Rapporto farmacia-territorio

L'accordo si inquadra perfettamente nell'individuare nella farmacia sotto casa il punto di riferimento delle famiglie che hanno in casa un persona bisognosa di aiuto (anziani, disabili, malati cronici) e consolida il rapporto tra farmacia e territorio. Maggiori informazioni su questa utilissima iniziativa le potrete avere chiamando il numero verde 800.29.29.89. Chi fosse invece interessato a candidarsi come badante o assistente familiare può farlo inviando un e-mail all'indirizzo familycare.federfarma@openjob.it o telefonando al numero 02 83.420.834.