Se è vero che a rubare la scena da tre mesi a questa parte ci ha pensato Alfa Romeo, con la straordinaria novità rappresentata dalla nuova Giulia, è altrettanto vero che non può esserci Salone dell'Auto che si rispetti senza gli ultimi gioielli presentati da FIAT. La casa automobilistica non si è fatta trovare impreparata e ha preparato una serie di succose chicche che sono state svelate nelle scorse ore nell'atteso evento motoristico in corso a Francoforte.

La più chiacchierata è senza dubbio quella riguardante la nuova Fiat 500, mostrata al mondo nello scorso luglio e riproposta ora in terra tedesca: vediamo le principali introduzioni e differenze rispetto alla versione precedente.

Quando quasi 10 anni fa, la 500 sbarcò sul mercato automobilistico, la reazione degli addetti ai lavori e degli utenti fu prima di shock, poi di immenso gradimento: il dubbio relativo a come ritoccare una vettura storica come la Cinquecento fu subito risolto alla vista dell'auto.

Bella, fresca e moderna, senza però aver perso quel rimando ai tempi andati che tanto piace ai romantici dei motori. Questo è, in misura chiaramente ridotta, lo stesso dilemma che ha attanagliato chi ha lavorato al restyling. Bene, l'obiettivo sembra di nuovo raggiunto in pieno. Le poche modifiche estetiche convincono e rendono la vettura ancor più intraprendente.

Scendendo nel dettaglio, sia lo stile interno che quello esterno sono stati rinnovati, senza intervenire sulle dimensioni.

Le novità riguardano le tecnologia, il nuovo propulsore e la vasta gamma di opzioni che consente a chi la compra un alto livello di personalizzazione. Sono infatti disponibili 9 versioni differenti: modello cabrio o berlina, con 5 che presentano la possibilità di caratterizzazione con la 'Second Skin', con interventi che ne modificano l'assetto della carrozzeria. Disponibile poi l'allestimento Pop (7 airbag, impianto di climatizzazione gestito manualmente, impianto audio con 6 case, luci a led e porte Usb, ecc.) e il Loung (con tettino panoramico, cerchi in lega e altro ancora).

Il motore è l'1.3 turbodiesel Euro 6 con emissioni straordinariamente limitate (solo 89 g di Co2). Per quanto riguarda il lato della connettività l'auto è attrezzata del nuovo sistema di infotainment Uconnect con display da 5 pollici con i servizi Uconnect Live garantiti per 5 anni a chi acquista la versione con allestimento Lounge.

E voi vi farete ammaliare dal fascino della nuova 500? Lasciateci il vostro parere con un commento nell'area sottostante.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto