Non importa in un paese chi ci sia al potere e cosa faccia. Se il popolo ha voglia di "fare" riuscirà a sconfiggere l'inerzia ed il malaffare di anni di abbandono. E' cio' che è successo ieri, Domenica 17 Novembre 2013, a Villabate, comune alle porte di Palermo, dove la 1 Fiera Agroalimentare denominata "Sapori d'Autunno...e dintorni"  organizzata dall'Associazione Io Amo Villabate ha riscosso un enorme successo. Sia per i cittadini che hanno partecipato, sia per i commercianti provenienti da tutte le parti della Sicilia, che hanno esposto i loro prodotti. 

Anche i commercianti Villabatesi in massa hanno aderito all'iniziativa offrendo a titolo gratuito i loro prodotti per la degustazione.

Il Presidente dell'Associazione Valerio Pietraperzia è stato supportato dai soci e da semplici cittadini volontari per la buona riuscita della manifestazione che ha superato le più ottimistiche previsioni anche per le condizioni meteorologiche che hanno favorito la riuscita.

Anche il sole ha  partecipato per fare riuscire l'evento, brillando e regalando ai partecipanti calore e luce. Il vento è stato clemente e la Luna ha brillato illuminando la notte.

Ciò logicamente ha suscitato il malumore di chi "rema contro". Perché in qualunque comunità  c'è sempre chi nutre sentimenti poco benevoli e non perde occasione per rovinare l'operato altrui con critiche o commenti poco opportuni. 

Corso Vittorio Emanuele, il corso principale e storico del paese che è stato chiuso al traffico veicolare, è stato vetrina d'esposizione per tutti quelli che hanno partecipato con i loro prodotti. Piazza della Regione si è animata con i tavoli della degustazione, con giochi e gare anche per i bimbi. 

Le Forze dell' Ordine ed i volontari della Protezione Civile hanno fatto si che tutto filasse senza intoppi. 

La manifestazione è stata ripresa dal videoreporter Davide Salmeri e fotografata in mille scatti dalla fotografa Alessandra Nicosia, entrambi villabatesi e volontari per immortalare un momento di spensieratezza della vita del paese. 

La creatività tipica del popolo siciliano si è ancora una volta espressa  in questa manifestazione unica nel suo genere perchè mai effettuata a Villabate. Questo dovrebbe servire da esempio per tutta l'Italia, dove invece di reagire si cala la testa in attesa dell'evolvere degli eventi.

Adesso si va verso il Natale e magari chissà la Piazza sarà teatro anche di un memorabile Ultimo dell'Anno. Complimenti a tutto il Paese, ai cittadini ed alle Associazioni.



Segui la nostra pagina Facebook!