Un tempo si diceva che bere un bicchiere di Vino rosso al giorno faceva bene alla Salute, "faceva sangue" ed era ottimo per l'umore e per l'organismo. Ad oggi la scienza ci dice che è ancora così, sempre se ci si attiene a quell'unico bicchiere al giorno. Bere infatti oltre la soglia consentita, anche un solo bicchiere in più, accorcerebbe la vita. Di ben 30 minuti per ogni bicchiere!

Cosa dicono gli esperti

Uno studio dell'Università di Cambridge afferma che per ogni bicchiere di vino, o di alcolici, bevuto al di sopra della media consigliata, si verificano nei soggetti patologie anche gravi [VIDEO]: problemi cardiovascolari, aneurismi aortici, ictus, insufficienza cardiaca.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Salute

Insomma, più le unità di alcol consumate aumentano, più sale la quantità di problemi e più la vita si accorcia. Statisticamente si parlerebbe proprio di mezz'ora di vita in meno per ogni bicchiere.

Pe questo gli esperti si battono per abbassare la soglia consentita, proprio perchè sanno a che genere di problematiche si possa andare incontro con un uso smodato e non consapevole di vino e alcolici in generale. Addirittura, si paragona l'uso dell'alcol a quello delle sigarette, sia in termini di pericolosità che in termini di dipendenza.

Cosa dicono i consumatori

Ci scontriamo invece contro lo zoccolo duro della popolazione che ribadisce, a gran voce, che un bicchiere di vino al giorno è un pò come la famosa mela decantata dai nonni. E cioè che fa così bene da togliere addirittura il medico di torno! In realtà, come per tutte le cose, i medici ammoniscono: ogni cosa, assunta in maniera eccessiva, può fare male. Ma se assunta nelle giuste dosi, può avere anche effetti benefici [VIDEO].

Vediamo quali.

Gli effetti dell'alcol sull'organismo

Pensiamo ai fenoli contenuti nel vino: la strepitosa azione antiossidante che opera nell'organismo permette di neutralizzare i radicali liberi, molecole instabili che regiscono con qualunque altra molecola circostante, innescando una reazione a catena che accelera il processo di invecchiamento! Il vino, in special modo quello rosso, se bevuto con moderazione ogni giorno, aumenterebbe la nostra capacità di coagulazione del sangue. E' considerato un antinfiammatorio. Alza le difese immunitarie. Abbassa il colesterolo. Insomma, un buon bicchiere di vino rosso, fa davvero bene alla salute? A quanto pare sì. Ma la linea che separa un bicchiere dalla quantità che invece può essere nociva al nostro corpo, è sottilissima. E su questo dibattono gli esperti. Quindi, il consiglio degli scienziati è il medesimo suggerito dai nonni: una mela, o un bicchiere di vino rosso al giorno, tolgono il medico di torno. Ma solo uno! Non di più.