Tra le scadenze fiscali del mese di dicembre ci sarà il pagamento di alcune tasse sugli immobili. Si tratta di Tasi e #imu, due imposte che quest'anno hanno fatto tribolare parecchio gli italiani. Tra poche settimane saremo chiamati a versare nelle casse statali e comunali il saldo. Ricordiamo, che per quei Comuni dove sono state deliberate le aliquote Tasi entro il 31/05 oppure entro il 18/09, l'acconto è stato già versato rispettivamente il 16/06 e il 16/10. Costoro avranno il dovere di procedere ora al pagamento del saldo a dicembre. Per tutti gli altri che non hanno versato l'acconto perché le amministrazioni comunali non hanno deliberato le aliquote per tempo, ci sarà da versare acconto e saldo in un'unica rata adottando l'aliquota base dell'uno per mille.

Qual'è il termine ultimo per procedere al pagamento? Semplice, martedì 16/12, proprio in vista delle festività natalizie, giusto per dare un'ulteriore mazzata agli italiani che sono sempre più alle prese con la crisi economica. La medesima scadenza sarà anche per l'Imu.

Ricordiamo, poi, che la Tasi e l'Imu dovranno essere pagate dai proprietari di immobili, ad eccezione di coloro che sono detentori di prime case, che sono esclusi dall'esborso dell'Imposta Municipale Unica. Vediamo meglio nel dettaglio i soggetti interessati da queste due scadenze fiscali. La Tasi interesserà i proprietari di prime e seconde case, nonché gli inquilini in affitto se nell'ordinanza comunale viene specificato, mentre l'Imu riguarderà le prime case di lusso con categoria catastale A1, A8 ed A9, più i possessori di seconde case e immobili in locazione.

I migliori video del giorno

Per gli affittuari, la Tasi non sarà sempre da pagare, per lo più con percentuali variabili dal 10 al 30 per cento a seconda di quanto deliberato dalle amministrazioni locali. I tempi stanno stringendo ormai e la scadenza si sta avvicinando sempre di più, ma ricordiamo che dall'anno prossimo non sentiremo più parlare di Tasi e Imu. Contenti? Non c'è assolutamente da festeggiare, visto che al loro posto verrà introdotta la Local Tax, una nuova imposta sugli immobili che farà certamente chiacchierare gli italiani.