Attraverso una comunicazione che sta iniziando a raggiungere tutti i suoi utenti, Ing Direct avvisa che a causa di un importante intervento di manutenzione, tutte le posizioni saranno inaccessibili da app, mobile, web, filiali e servizio clienti.

Il blackout inizierà alle 17.45 del 28 marzo e terminerà alle 08.00 del 31 marzo 2014. Ing Direct precisa che si tratta di un intervento mirato a migliorare sia le funzionalità dei servizi che le prestazioni: le limitazioni vengono rese note con anticipo, in modo che ogni utente sia avvisato per tempo e possa regolarsi.

I clienti Ing Direct dunque, dovranno armarsi di carta e penna per tenere monitorati i propri conti e i propri prelievi in quei giorni.

Oltre all'impossibilità di utilizzare l'home banking per consultazioni e disposizioni, ecco le altre limitazioni alle operatività con i relativi periodi:

  • dal 28 al 31 marzo compresi, il bancomat sarà soggetto ad un limite di utilizzo pari a 250 euro al giorno per il prelievo e il pagamento
  • dal 28 al 31 marzo compresi, la carta Mastercard prepagata non potrà essere utilizzata né per i prelievi, né per i pagamenti
  • dal 24 marzo al 31 marzo compresi, gli F24 non potranno essere gestiti
  • dal 24 marzo al 31 marzo compresi, non sarà possibile eseguire ricariche telefoniche
  • dal 25 marzo al 31 marzo compresi, non sarà possibile gestire il pagamento dei bollettini postali e del bollo auto.
Gli utenti che in quei giorni utilizzeranno la carta di credito Visa Oro e gli assegni non subiranno invece alcun disagio.

Segui la nostra pagina Facebook!