Mortal Kombat X info criptiche

Alla NetherRealm Studio stanno ancora lavorando su MKX e il Co-Fondatore Ed Boon ha deciso di rivelare a modo suo alcune informazioni, anzi ehm una.

Ho già parlato delle varie speculazioni, sogni ad occhi aperti e liste dei desideri che molti appassionati di Mortal Kombat stanno facendo dall'annuncio di Mortal Kombat X (da ora abbreviato in MKX); bene a gettare dinamite sul fuoco è Ed Boon sul suo account con una domanda: quale potrebbe essere un buon posto dove rivelare un nuovo lottatore??



In passato per il videogioco Injustice: Gods Among Us alcune nuove informazioni e notizie erano state date durante l' Evolution Championship Series (abbreviato in EVO) e quindi in molti hanno pensato, visto la prossima apertura (EVO 2014 inizierà giorno 11 per finire giorno 13 luglio) del nuovo EVO 2014, che ci saranno nuove rivelazioni, come video o immagini per almeno un nuovo personaggio.

Immagini

Sull'account ufficiale di MKX sono comparse alcune immagini in alta risoluzione di Cassie Cage, D'Vorah, Ferra & Torr e Kotal Khan: speriamo di avere presto immagini di qualcosa di nuovo. Intanto queste le possiamo usare come wallpaper.

Video

Sopra ho accennato a video; bene, in rete gira finalmente la versione non censurata della fatality di Scorpion, se quella di Ferra & Torr in cui il nemico viene diviso a metà (con bella mostra degli organi interni) sembrava violenta, quella di Scorpion vi sembrerà molto più complessa e violenta. Nel video promozionale si vedeva Scoprion lanciare una fireball allo stomaco del nemico (Sub-zero) lasciando un bel buco, dal quale poco dopo si vedeva penzolare il cuore. A questo punto schermata nera: la fatality continua con Scoprion che estrae la sua spada e taglia la faccia di Subzero che cade a terra come il resto del suo corpo, mostrandone il cervello che piano piano cade a terra.



In conclusione, rimangono ancora valide tutte le teorie e speculazioni con il ritorno di Ermac, Smoke (Umano o robotico) e Shinok.


Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto