Android introduce il nuovo sistema operativo Lollipop 5.0 e il Material Design per affiancare all'ormai consolidato aspetto "flat" un realismo raffinato con animazioni naturali e fluide. Le notifiche sono state migliorate ulteriormente ed è possibile personalizzarle ma soprattutto si può anche decidere da chi riceverle. Con il passare degli anni oltre che delle versioni, il sistema operativo Android è cresciuto notevolmente e questa versione ne è la testimonianza diretta.

Lollipop 5.0 presenta delle innovazioni senza precedenti come il Sistema Multi-Utente. Grazie a questa implementazione, ogni utente ha un suo profilo personale, chiamate, messaggi e qualsiasi altra cosa sempre al sicuro da eventuali intrusi. Di conseguenza potrà accedere solo chi conosce la password. Non a caso Google si è impegnata molto sotto il profilo della sicurezza, per garantire a chiunque il massimo della privacy, della messaggistica ma soprattutto delle applicazioni.

Queste sono state riscritte per funzionare in maniera impeccabile, alla massima velocità e potenza.

Sotto una veste del tutto rinnovata, il Lollipop 5.0 presenta ulteriori migliorie a livello di codice per il supporto ai processori a 64 bit. In più sono da evidenziare i grandi passi avanti sotto il profilo multimediale. Gli appassionati di musica e di videogiochi non rimarranno di certo delusi.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Smartphone Android

Difatti questo sistema operativo è compatibile con le librerie grafiche OpenGL ES 3.1 di ultima generazione e consente un migliore funzionamento dei più recenti videogiochi scaricabili dal Play Store di Google.

Grazie alla crescente richiesta in ambito consumer e ai nuovi processori, Android ha introdotto il supporto al codec HEVC così non ci saranno più problemi a riprodurre qualsiasi filmato.

Non da meno sono gli accorgimenti apportati alla batteria che ora dura più a lungo anche se sono connessi più accessori via Bluetooth allo Smartphone. Infine non è da trascurare il fatto che chiunque abbia già un dispositivo con Android 4.4 KitKat potrà fare l'update a Lollipop 5.0.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto