Una cornice spettacolare, come quella di San Siro per la presentazione di uno dei giochi più amati in Italia: Football Manager. La presentazione è stata curata dall'esperto di calciomercato Gianluca Di Marzio, dal procuratore Pastorello e dal dirigente del Sassuolo Carnevali: durante l'eventoè stato trasmesso un video molto divertente in cui l'ex calciatore Cudicini ha confessato di adorare il gioco, che ha conosciuto nel lontano 1998. Cudicini ha spiegato che ci gioca da quando era un calciatore delCastel di Sangro e ha continuato a giocarci anche quando è andato a giocare in Inghilterra.

Per la prima volta, un ex calciatore ha confidato che il gioco è conosciuto ed amato da tanti calciatori,rispondendo così aduna curiosità che migliaia di tifosi hanno sempre avuto. Cudicini ha poi raccontato di giocare ancora a Football Manager inogni stagione e di utilizzare il gioco anche per conoscere nuovi calciatori poco conosciuti dal grande pubblico, visto l'enorme database presente. Una conoscenza che può tornargli utile per il suo obiettivo di diventare allenatore di calcio. Durante la serata sono state presentate le numerose novità del gioco, che probabilmente quest'anno sono di più confronto agli anni passati.

Le novità di Football Manager 2016

Il direttore studio di Sport Interactive, Miles Jacobson,ha spiegato alcune delle novità.

Senza dubbio, si nota un netto miglioramento della partita: ci saranno oltre 2.000 nuove animazioni che renderanno il motore grafico di Football Manager 2016 il migliore di sempre. Per una gestione più realistica poi, sarà possibile gestire e personalizzare l'allenatore a bordo campo, facendogli urlare le indicazioni e partecipando ai festeggiamenti a bordo campo.

Con la modalità Fantasy Draft, sarà possibile creare la squadra dei sogni, utilizzando la nuova opzione "crea una squadra".

Nella nuova edizione si è deciso, inoltre, di migliorare l'aspetto tattico: ci saranno più soluzioni tattiche, si potranno gestire meglio gli allenamenti, con l'introduzione di simboli oro, argento e bronzo, è stata curata meglio la sessione dei preparatori.

Insomma, Football Manager resta un grande gioco che continua a far innamorare gli appassionati di calcio e diventa sempre più vicino alla realtà calcistica, con varie opzioni che lorendono realistico.Dovrebbero essereinseriti, ad esempio,i punti di penalizzazionedi inizio anno. C'è da immaginare che gli amanti del gioco non se lo lasceranno sfuggire e si prevedono tante vendite anche quest'anno, come d'altronde accade ormai da diverso tempo. Durante la serata di presentazione è stata svelata anche la data di uscita del gioco, che si può già prenotare: Football Manager 2016 sarà nei negozi a partire da venerdì 13 novembre. I suoi fan sono già pronti a fare la fila per acquistarlo.

Segui la pagina Videogiochi
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!