Il 25 novembre 2016 è il giorno giusto per cominciare a fare gli acquisti per Natale 2016: è il Black Friday, la giornata tradizionale americana dedicata agli sconti e allo shopping. Negli Stati Uniti è la giornata dei grandi sconti, arrivano anche a superare il 50%, su tutti i prodotti venduti nei centri commerciali. Ci sono code, a volte anche incidenti tra chi prova ad accaparrarsi i prodotti a prezzi scontati: sono le famose scene mostrate più volte nei telefilm, film e serie TV americane. In italia, invece, black friday significa sconti online, in particolar modo su gadget tecnologici, notebook, smartphone e tecnologia in genere.

È il momento ideale per concedersi uno sfizio risparmiando oppure per cominciare a comprare i regali di Natale. Vale la pena di approfittare degli sconti stando però attenti a rischi e truffe.

Black Friday: non solo Venerdì

Anche se il nome "black friday" indica solamente un giorno (cioè il giorno dopo la Festa del Ringraziamento - quella del tacchino per intenderci) in Italia è oramai diventata una ricorrenza più lunga. È, di fatto, abbastanza comune indicare con Black Friday tutta la settimana, e quindi trovare già prodotti scontati a partire dal 13 novembre o prima fino ad arrivare a domenica 27 novembre 2016.

Black Friday: consigli per gli acquisti

Avere a disposizione una settimana invece di un solo giorno permette di evitare truffe e di valutare bene ogni cosa. Quando si comprano cose online la prudenza e la pazienza non sono mai troppe. Prima di comprare è consigliabile:

  • non acquistare d'impulso: in pratica è una buona idea in questi giorni, prima dell'inizio degli sconti, dedicare un po' di tempo a studiare gli oggetti a cui si è interessati. Prima di decidere cosa comprare conviene cercare informazioni online, leggere recensioni e chiedere consiglio a chi è più esperto. (E, magari approfittare dell'occasione per provare buoni smartphone cinesi);
  • confrontare le offerte: come nei negozi fisici anche quelli online offrono sconti e prezzi diversi. A volte uno stesso smartphone, un particolare PC o anche semplicemente delle cuffie hanno prezzi diversi. Non sempre lo sconto mostrato è lo sconto reale;
  • informarsi sul negozio: infine, prima di comprare qualcosa occorre informarsi bene su chi è il venditore. Alcuni negozi online sono affermati a livello mondiale (Gearbest, Amazon, eBay) o italiano (ePrice), però altri sono meno conosciuti. Prima di comprare qualsiasi cosa è assolutamente necessario fare una ricerca su Google e cercare recensioni e opinioni sul negozio stesso.

Black Friday: come comprare in tranquillità

Dopo aver deciso cosa comprare durante il Black Friday, per evitare problemi e truffe, occorre prestare attenzione ad alcune altre cose:

  • comprare utilizzando solo una carta prepagata (per esempio una carta PostePay) o PayPal. In questo modo in caso di truffa si rischia di perdere solamente l'importo pagato e non di ritrovarsi con il conto svuotato. Inoltre, PayPal offre una garanzia in caso di truffe e permette di recuperare quello che si è speso in caso di problemi con il venditore
  • comprare da negozi europei. Comprando da negozi extra UE si corre il rischio di dover pagare le spese doganali, o di avere il nostro pacco bloccato in dogana per controlli. Comprando invece da un negozio europeo le eventuali spese di dogana sono già state saldate: si corrono meno rischi.

Infine, non obbligatorio ma consigliabile è utilizzare una spedizione con corriere.

Non tanto per il rischio di furti o di smarrimento legati alle Poste Italiani quanto per la garanzia di ricevere il nostro pacco intero.

Segui la nostra pagina Facebook!