Il giorno tanto atteso si avvicina. A partire dal 30 giugno 2017 Crash Bandicoot tornerà finalmente su PlayStation 4 grazie alla Crash Bandicoot N. Sane Trilogy. Ma la confusione circa i contenuti ottenibili attraverso il pre-order del titolo è tanta. Cerchiamo dunque di fare chiarezza.

Friends Pack o Sunset Vista Pack?

Che si chiami "Friends Pack" o "Sunset Vista Pack" poco importa: chiunque prenoti il titolo attraverso il PlayStation Store o tramite le catene autorizzate (ad esempio, GameStop) avrà diritto ad un tema statico (delle immagini scorreranno nella home di PlayStation 4, mostrando Crash in un livello ambientato nella giungla), ad un tema dinamico (in rete è comparso il tema dinamico che mostra Crash a "cavallo" di Polar che sfreccia tra livelli innevati) e a due avatar (una catena in Svezia offre gli avatar di Aku Aku e Polar, mentre qui in Italia GameStop - e probabilmente anche il PlayStation Store - mettono a disposizione gratuitamente due avatar di Crash, uno che lo ritrae nella nuova veste grafica della remastered, l'altro che lo mostra com'era ben 20 anni fa, all'epoca del primo capitolo su Ps1).

Cosa offre la Crash Bandicoot N Sane Trilogy

Era ormai da molto tempo che i fan del marsupiale più famoso del pianeta invocavano un ritorno di Crash Bandicoot sulla scena. C'era chi sperava in un capitolo nuovo di zecca, ma l'operazione di rimasterizzazione dei primi tre capitoli del marsupiale ideato da Naughty Dog potrebbe essere sia un'operazione nostalgica che un'astuta operazione commerciale (legittima!) che permetterà a Sony di testate con mano (in base ai dati di vendita) quanto davvero la community desidera rimettere le mani su Crash.

La N Sane Trilogy offre in versione rimasterizzata i primi tre capitoli, apparsi su PlayStation 1 a metà degli anni '90, ovvero: Crash Bandicoot, Crash Bandicoot 2: Cortex Strikes Back e Crash Bandicoot 3: Warped.

La folla è andata in visibilio quando Sony ha finalmente mostrato a schermo il primo trailer, dove si vede un Crash in splendida forma ed uno stile grafico quasi del tutto intatto rispetto all'originale (con le ovvie differenze dovute all'avanzamento della tecnologia). Tornare a dare la caccia al perfido Neo Cortex sarà più divertente che mai!

Vi lasciamo al trailer ufficiale dell'annuncio della collection, mostrato per la prima volta durante l'evento PSX 2016 tenutosi in Germania, che quel giorno ha scatenato il delirio!

Segui la nostra pagina Facebook!