Annunciato per giovedì 25 febbraio alle 23:00, ora italiana, il nuovo State of Play di Sony. Non si sanno ancora specifiche a parte che lo show durerà all’incirca 30 minuti e sarà incentrato sulla presentazione di giochi per PS4 e PS5. Si parlerà di una decina di Videogiochi, tra cui sia titoli già nominati nei precedenti State of Play sia, a quanto pare, di nuove IP. Purtroppo Sony non ha voluto rivelare più precisamente quali giochi riceveranno aggiornamenti e novità, quindi non ci resta che ipotizzare in attesa dello show.

I possibili giochi che vedremo

Molto probabilmente verranno rivelate notizie su Returnal, in uscita il 30 aprile come esclusiva Playstation 5, oppure, sempre per restare nel cerchio delle esclusive, non sono da escludere notizie riguardanti Horizon: Forbidden West o Ratchet and Clank Rift Apart. Molto difficile invece saper qualcosa di più in merito a Gran Turismo 7 vista la recente conferma di un rinvio a un non precisato 2022.

Tra le produzioni di terze parti l’attenzione è alta per Project Athia, gioco next gen annunciato da Square Enix e Kena Bridge of Spirits, interessante titolo di Ember Lab in uscita sia su PS4 che su PS5. Soprattutto per quest’ultimo è lecito aspettarsi qualche video gameplay in quanto l’uscita era stata fissata a marzo di quest’anno, senza però ancora una data precisa.

Il ritorno del Play at Home

Sempre in via ipotetica potremo avere qualche news aggiuntiva circa la conferma del ritorno dell’iniziativa Play at Home che inizierà a marzo e si estenderà fino a giugno, dando la possibilità di giocare gratuitamente ad alcuni giochi non ancora totalmente rivelati. Al momento si sa solo che dal 2 marzo Playstation e Insomniac Games renderanno Ratchet & Clank per PS4 disponibile per il download gratuito per un periodo limitato tramite il Playstation Store e che il gioco, una volta scaricato, rimarrà per sempre.

Altra iniziativa riguarda un accesso esteso a Funimation o Wakanim in alcuni Paesi, purtroppo l’Italia al momento è esclusa. Si spera che durante lo State of Play si possano avere ulteriori notizie sui prossimi giochi compresi nell’iniziativa.

Nessuna news hardware durante lo State of Play

Da segnalare che non verranno presentate novità o aggiornamenti in merito alla parte hardware di casa Sony, rendendo quindi lo show completamente focalizzato sui titoli videoludici di prossima uscita.

Si presuppone quindi nessuna news in merito al nuovo PS5 VR su cui il colosso nipponico ha annunciato di essere al lavoro e la cui uscita, è stato confermato, non avverrà entro il 2021.

La diretta dello show, come sempre, potrà essere seguita gratuitamente da tutti tramite i canali Twitch e YouTube ufficiali di Playstation.

Segui la pagina Videogiochi
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!